PiantiAmoBastia è stata una festa, degli alberi, delle rose e dei bambini [VIDEO e FOTO]

L'associazione Alberi Maestri ha fatto lezione a chi il pollice magari ce l'ha pure "verde", ma non sapeva neanche di averlo

PiantiAmoBastia è stata una festa, degli alberi, delle rose e dei bambini

PiantiAmoBastia è stata una festa, degli alberi, delle rose e dei bambini

BASTIA UMBRA – Forse neanche Marco Pampanelli si aspettava questo grande risultato, di gente e di affetto per l’ambiente. PiantiAmoBastia è stato un successo! L’area circostante la Scuola di Musica di Costano si è tinta dei colori del sentimento, i colori di chi ama la natura a “prescindere”. Sì, a prescindere dalle appartenenze politiche – c’era il gota del Movimento Cinque Stelle (regionale e parlamentare) – tutti stretti attorno alle vite vegetali che si andavano a piantare. L’associazione Alberi Maestri ha fatto lezione a chi il pollice magari ce l’ha pure “verde”, ma non sapeva neanche di averlo.

Hanno spiegato come si fanno le buche per piantare gli alberi (non per “Piantumare”eh), hanno spiegano come le si riempiono di terra, e come ci si deve prendere cura di questi esseri viventi così preziosi per la nostra vita.

C’era il sindaco della città, Stefano Ansideri, la sua assessore, Catia Degli Esposti, è arrivata anche il consigliere, Fabrizia Renzini, l’ufficio staff del sindaco, Monica Falcinelli. Non poteva certo mancare, armato del suo panda, Sauro Presenzini, del WWF, da sempre un paladino della difesa della natura. Tra i tanti intervenuti, anche Alex Trabalza, abbiamo visto Maurizio Fattorini con i suoi Vigili del fuoco, una delegazione della Protezione civile di Bastia Umbra e tanti, ma davvero, tanti bambini. Ottima anche la partecipazione di Go Bastia di Alberto Marino, e la scuola di musica con Egidio Flamini.

21 le piante messe a dimora, 110 i donatori che, con il loro contributo hanno permesso tutto questo. Una iniziativa partita da lontano e che ha regalato un momento di gioia nei giorni in cui si festeggiano proprio gli alberi. Maggiori dettagli li potrete vedere e ascoltare nel video, buona visione.

Il video di PiantiAmoBastiaOra puoi vedere

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*