Invernalissima parteciperanno Leo Cenci e il Questore, Francesco Messina [VIDEO]

la maratona invernale di Bastia Umbra si terrà il anno del 17 dicembre 2017

Invernalissima parteciperanno Leo Cenci e il Questore, Francesco Messina [VIDEO]
Questore Francesco Messina e Leonardo Cenci

Invernalissima parteciperanno Leo Cenci e il Questore, Francesco Messina

Alla Invernalissima di quest’anno del 17 dicembre 2017, la 40esima per l’esattezza, parteciperanno anche Leonardo “Leo” Cenci, appena rientrato dalla Maratona di New York e il questore di Perugia, Francesco Messina. E sarà proprio il responsabile della Polizia della Provincia di Perugia a fare da “Lepre” al campione perugino.

A dare l’annuncio, in conferenza stampa questa mattina a palazzo dei Priori, è stato lo stesso Leo che ha, così annunciato il suo prossimo impegno agonistico dopo la New York Marathon. Che Leo sia un gran corridore lo sanno un po’ tutti, ma pochi, invece, sanno quanto sia forte il questore Francesco Messina.

“Sì è vero – conferma Leonardo -, il dottor Messina è proprio un grande maratoneta”. Il questore avrebbe dovuto partecipare alla Maratona di New York ma, all’ultimo momento, non ha potuto a causa di una spina calcaneare

Intanto l’ASPA BASTIA, Associazione Sportiva Dilettantistica Podisti Amatori, ha annunciato che martedì 14 novembre 2017  terrà  conferenza stampa di presentazione della 40esima edizione dell’INVERNALISSIMA. L’incontro con i giornalisti si terrà presso la sala Espositiva del Monastero delle Monache Benedettine di Via Garibaldi.

Il programma prevede, alle 19 il ritrovo presso la Sala Espositiva del Monastero, subito dopo il saluto alle autorità, ai giornalisti, agli sponsor e agli amici. Alle 20,30, dopo il termine della conferenza stampa, l’Aspa, di Antonio De Martiis, offrirà un buffet.

Alle ore 20,10 il saluto di benvenuto e l’inizio della conferenza stampa di presentazione della 40esima edizione della INVERNALISSIMA, alle Autorità, ai giornalisti, agli sponsor e a tutti gli amici sostenitori. Alle oree 20,30 Fine conferenza.

«Desidero ricordare – dice il presidente De Martiis – che l’INVERNALISSIMA, oltre a rappresentare uno dei maggiori eventi sportivi del nostro territorio, è diventata nel tempo, grazie all’efficienza della sua organizzazione e alla bellezza del percorso, una delle classiche più apprezzate e partecipate dell’intero panorama podistico nazionale».

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*