Bastia: Presentato il progetto di Restyling del Palasport di Viale Giontella

 
Chiama o scrivi in redazione


Bastia: Presentato il progetto di Restyling del Palasport di Viale Giontella

Bastia: Presentato il progetto di Restyling del Palasport di Viale Giontella

Bastia: Presentato il progetto di Restyling del Palasport di Viale Giontella

Restyling del Palasport di Viale Giontella E’ stato presentato ieri, Mercoledì 26 maggio 2021 alle ore 18.00 presso il Cinema Teatro Esperia il progetto di Restyling del Palasport di Viale Giontella. Sono intervenuti per l’Amministrazione Comunale il Sindaco di Bastia Umbra Paola Lungarotti, l’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Santoni, l’Assessore allo Sport Filiberto Franchi; per il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia il Prof. Fabio Bianconi, l’Arch. Michela Meschini e il Prof. Marco Filippucci. Ha moderato l’incontro il Presidente del Consiglio Comunale, Giulio Provvidenza.

Alla presenza dei cittadini e dei consiglieri di maggioranza e minoranza si è svolto il secondo incontro che questa Amministrazione ha organizzato; il primo, “Locus Bastia Umbra”, presentazione del concept della nuova pavimentazione di Piazza Giuseppe Mazzini e quello di mercoledì, Restyling del Palasport di Viale Giontella. Il filo conduttore di una identità, della città attraverso una visione d’insieme dell’Università di Perugia. Una riqualificazione viaria, sportiva e di decoro urbano per una spesa complessiva di circa 5 milioni di euro. Il palazzetto nasce da un progetto dell’Arch. Leoncilli Massi del 1972 come mercato coperto, trasformato poi per esigenze della città in palazzetto dello sport, una struttura attenzionata anche dalla Sovrintendenza dei Beni Culturali per le sue caratteristiche architettoniche.

Il tempo trascorso dall’epoca della costruzione e l’utilizzo richiedono questi interventi principali: la messa in sicurezza della struttura vista la problematicità delle caratteristiche esterne, l’efficientamento energetico e l’adeguamento normativo igienico funzionale. Oltre alla riqualificazione interna è prevista una riqualificazione esterna, un percorso ciclopedonale per la nuova mobilità fruibile ed ecosostenibile che si snoda da Piazza Mazzini realizzabile anche attraverso la partecipazione al bando Rigenera Italia emanato dal Ministero. Un’unità di visione che dall’esterno all’interno riqualifica il tempo e lo spazio attraverso una memoria collettiva. Sul canale YouTube del Comune di Bastia Umbra al link https://www.youtube.com/watch?v=bdyR-107owI tutta la presentazione.

1 Commento

  1. pochi posti a sedere spazi angusti campo da Basket non regolamentare per campionati di livello interregionale…. i palazzetti dello sport sono altra cosa!!!
    Bastia e i Bastioli si meritano un palazzetto vero e proprio…. spendere tutti questi soldi per una recinzione e una sistemata esterna ha una logica? e poi internamente? ma in 40 anni quanto è costato questo palestrone? con gli stessi soldi quanti palazzetti ci si costruivano?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*