Bilancio previsione, PD Bastia: “Niente crisi per lo staff”

 
Chiama o scrivi in redazione


Terremoto, a Bastia Umbra scuole chiuse giovedì 19 gennaio, fino a nuova disposizione
Il Sindaco Stefano Ansideri

Bilancio previsione, PD Bastia: “Niente crisi per lo staff”
Pd: “Lo staff è composto da 2 unità per un totale di spesa di oltre 68 mila euro l’anno”

Unione Comunale PD Bastia scrive una nota al Sindaco di Bastia Umbra, Stefano Ansideri, in merito al Bilancio di Previsione, alla spesa complessiva del personale all’interno del bilancio dal 2009 ad oggi con particolare riferimento all’ufficio staff dello stesso.

E a tal proposito dicono quanto riportato in basso.

[riceviamo dall’Unione Comunale PD Bastia e pubblichiamo]

“Gentilissimo Sindaco,
ci saremmo aspettati di doverci confrontare su dati reali e concreti, visto che l’ordine del giorno della seduta del consiglio comunale prevedeva quasi esclusivamente il Bilancio di Previsione. Ma tant’è…ci preme – solo per correttezza nei confronti dei cittadini, che hanno il diritto di essere correttamente informati – rispondere per ristabilire la verità dei fatti poiché sono state affermate cose errate.
La spesa complessiva del personale all’interno del bilancio dal 2009 ad oggi è scesa. È scesa in maniera considerevole visto che non sono più in servizio – per pensionamenti, decessi o comandi presso altre PA – un consistente numero di dipendenti pubblici.
Questo non è avvenuto per il suo staff. Ci rendiamo perfettamente conto del disagio nel dover in tempo di crisi difendere queste scelte ma su questo non possiamo aiutarla. Più volte Lei ci ha richiesto un dialogo costruttivo, ebbene – come i cittadini possono verificare perché esiste l’obbligo alla massima trasparenza – è inconfutabile che il suo staff (legittimamente incaricato) è composto da 2 unità per un totale di spesa per l’ente nell’anno corrente di oltre 68 mila euro, di cui oltre 40 mila per la figura professionale che ricopre la carica di Segretaria, pur senza avere l’incarico di Capo di Gabinetto, e circa 24 mila per l’addetto stampa, per un incarico di 12 ore lavorative settimanali.
Dobbiamo purtroppo puntualizzare che lo staff del Sindaco Lombardi è stato sempre all’insegna della sobrietà ed era formato da una sola unità che svolgeva le funzioni di segreteria e attività di addetto stampa, gravando sul bilancio per circa 27 mila euro, non certo dai numeri da Lei indicati.
Pertanto Sindaco nella correttezza che le riconosciamo, la preghiamo di rettificare quanto affermato erroneamente, perché o da persona corretta quale Lei sicuramente è ammette con serenità il proprio errore, o dovremmo porci dubbi sulla Sua coerenza nel richiamo ad un onesto e costruttivo confronto.
Delle due l’una Gent.mo Sindaco. Sa com’è, prima di fare certe affermazioni sarebbe opportuno documentarsi, per evitare figuracce”.

Bilancio previsione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*