Cantata, spettacolo del Laboratorio teatrale dell’Università Libera

Cantata, spettacolo del Laboratorio teatrale dell'Università Libera

Cantata, spettacolo del Laboratorio teatrale dell’Università Libera

“Un piacevole viaggio emotivo nella ricca tradizione di storie e leggende locali riguardanti il Natale”. Anche quest’anno il Laboratorio teatrale dell’Università Libera è presente nella programmazione Natalizia dell’Amministrazione Comunale di Bastia e non solo.

Infatti la sua performance è anche tra quelle che il Teatro di Sacco offre alla città di Perugia per il “Natale al Borgobello”, storico e vivace quartiere cittadino. Così il giorno 4 gennaio 2019 alle ore 18,00 il Laboratorio si esibirà nella Sala Cutu, p.zza Giordano Bruno a Perugia e il 5 gennaio alle ore 17,30 nell’ Auditorium S. Angelo, Piazza Umberto I° Bastia Umbra.

Lo spettacolo che si intitola “CANTATA” è adatto ai “ragazzi” di tutte le età e in esso voci e narrazioni dialogano e si fondono insieme, avendo come riferimento il Natale visto sotto svariate e originali angolazioni e sensibilità.

La scelta degli autori costituisce un percorso tematico ben identificato che si snoda in  un piacevole viaggio emotivo nella ricca tradizione di storie e leggende locali che si intrecciano con racconti di autori classici della letteratura italiana.

Avviene così che D’Annunzio e Papa Giovanni XXIII, G. Rodari, E.M.Ferrari e B. Brecht si incontrino con  le Fate-Streghe del Monte Vettore, per invitare lo spettatore ad una riflessione sul Natale non solo come ricorrenza religiosa ma anche come momento di coesione e condivisione, esaltando quello spirito di ascolto e disponibilità fra gli individui che spesso viene sacrificato nell’immaginario odierno di tale festività.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*