Tennis in carrozzina, il giovane atleta Francesco Felici ricevuto dal sindaco Lungarotti e dall’assessore Franchi

Felici è primo in Italia fra gli Juniores e testimonial del settore welchair

 
Chiama o scrivi in redazione


Il giovane atleta Francesco Felici ricevuto dal sindaco Lungarotti

Tennis in carrozzina, il giovane atleta Francesco Felici ricevuto dal sindaco Lungarotti e dall’assessore Franchi

Francesco Felici, ragazzo bastiolo di anni 16, è stato protagonista come testimonial a Roma del progetto tennis e salute, evento dedicato alla promozione del tennis in carrozzina organizzato dall’associazione La strada per l’arcobaleno, in collaborazione con il Centro spina bifida e uropatie congenite, la Pediatria della disabilità della Fondazione Policlinico universitario Gemelli-Irccs di Roma, il centro sportivo Educatt dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e la Federtennis, settore welchair.


Fonte: Ufficio stampa
Comune di Bastia Umbra


Francesco, impegnato anche in tornei internazionali, è il numero uno Juniores (Under 18) in Italia del tennis in carrozzina. Si allena con il centro Wheelchair della Tennis training School diretto da Giampaolo Coppo (commissario tecnico dell’Italia) e Mauro Arcangeli.

Con i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale il giovane Francesco ha potuto parlare delle esperienze sportive che sta portando avanti con importanti successi ma anche della carriera scolastica che non vuole assolutamente interrompere o penalizzare per il mondo dello sport, al contrario, intende continuare ad impegnarsi su ambedue i fronti tanto che partecipa per il liceo scientifico che frequenta alle “Olimpiadi della matematica”.

A nome di tutta la città e dell’Amministrazione Comunale, i migliori auguri dei più grandi risultati di successo a Francesco dal Sindaco e dall’Assessore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*