PiantiamoBastia, raccolta fondi per messa a dimora di 21 alberi

raccolti già 318,56, ma continua anche sabato prossimo al Giontella

 
Chiama o scrivi in redazione


Manca solo un giorno per la Festa degli Alberi e PiantiAmo Bastia

PiantiamoBastia, raccolta fondi per messa a dimora di 21 alberi

da Marco Pampanelli
E’ cominciata ieri, sabato 21 ottobre, inizia la raccolta fondi presso il banchetto realizzato dai volontari locali e dalle principali associazioni ambientaliste, finalizzata alla messa a dimora dei primi 21 alberi presso la Scuola di Musica di Costano. Il progetto prevede un costo indicativo di circa 1.090€, tutti integralmente coperti dalle microdonazioni che riusciremo a raccogliere.

Il banchetto è stato attivo dalle 8:30 alle 18:30 presso la zona antistante il parcheggio del centro commerciale Giontella a Bastia.

Chi ha voluto fare la sua donazione ha potuto scegliere l’albero da piantare a proprio nome e partecipare direttamente all’evento finale che di messa a dimora che si terrà presso la Scuola di Musica sabato 18 novembre, in occasione della Festa Nazionale dell’Albero, alla presenza di numerose scolaresche e delle varie associazioni aderenti e di tutti i cittadini sensibili a tale tematica ambientale.

Per ogni donazione eseguita verrà regalato un vasetto decorato con materiale naturale, con la possibilità di scegliere un seme di un albero di varie essenze locali (quercia, roverella, tiglio, ippocastano, pino, etc.), da far nascere al suo interno. Veniteci a trovare, Vi aspettiamo! Per maggiori info visita il sito: https://piantiamobastia.wordpress.com/ L’iniziativa sarà ripetuta anche sabato prossimo, 28 ottobre 2017 sempre al solito posto, presso il Centro Commerciale Giontella. 

«Giornata stupenda – commentano gli organizzatori -, con tanta partecipazione e ben 28 donazioni per un totale di €318,56. Un ringraziamento speciale a Calzola Fabiana, Francesca Niglio, Calzola Venusia, Andrea Abrogi, Giampiero Franchi e Marco Pampanelli che hanno realizzato tale  magnifico banchetto. Ad ogni donatore abbiamo consegnato la relativa ricevuta di donazione con il numero progressivo riportato nella lista pubblicata, in modo da poter individuare il proprio contributo anche se eseguito in forma anonima». L’elenco delle donazioni 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*