Cinema Esperia tra film, balletti, teatro per bambini e documentari

Domenica 4 il secondo appuntamento con la nostra rassegna dedicata al teatro di figura per bambini, "Pupazzi da legare", tra marionette, burattini e pupazzi di ogni genere

 
Chiama o scrivi in redazione


Cinema Esperia tra film, balletti, teatro per bambini e documentari

Cinema Esperia tra film, balletti, teatro per bambini e documentari

La prima settimana di febbraio al Cinema Esperia tra film, balletti, teatro per bambini e documentari. Già vincitore di un Golden Globe, nominato a cinque premi Oscar, una performance attoriale sconvolgente: L’ora più buia arriva in sala al Cinema Esperia. Un Gary Oldman irriconoscibile veste i panni di quello che dal 1940 al 1945 fu primo ministro inglese, Winston Churchill, figura politica che scrisse la storia e ad essa sopravvive. Il film (splendido nella fotografia e nella ricostruzione ambientale) ripercorre i momenti decisivi e quanto mai turbolenti in cui Churchill, con vigore e coscienza strategica, si avvia a guidare l‘Inghilterra verso la vittoria contro l’abominevole sfrontatezza della Germania hitleriana. Non perdete uno dei migliori film dell’anno.

Un film d‘animazione tutto europeo (Belgio/Francia) farà sicuramente divertire i vostri bambini nel fine settimana. Bigfoot Junior, questo il titolo del cartoon, è la storia di Adam, un ragazzino alle prese con dei cambiamenti fisici che lo porteranno a scoprire la verità sul suo misterioso passato. Un padre “particolare”, super poteri e avidi scienziati faranno da controcanto ad una narrazione che aiuta i più piccoli a riflettere sul valore di un sano spirito ecologista.

Domenica 4 il secondo appuntamento con la nostra rassegna dedicata al teatro di figura per bambini, “Pupazzi da legare“, tra marionette, burattini e pupazzi di ogni genere. Questa volta andrà in scena lo spettacolo dal titolo “Via Charles Perrault“, una meravigliosa favola sulle paure e sulla diffidenza generata dalle diversità. La performance sarà allestita con splendide videoproiezioni e scenette da tavolo, per una domenica mattina che  risveglierà l’immaginazionedei vostri bambini.

Sempre di domenica, ma alle 15, il terzo incontro con Danza il Cinema, il Grande Balletto al Cinema Esperia“. Direttamente dal Bolshoi di Mosca la proiezione del classico tratto da Alexandre Dumas figlio, La signora delle camelie, per la coreografia di John Neumeler e con le musiche di Frederic Chopin. In questa produzione, il Bolshoi restituisce nuova vita al tragico capolavoro di Neumeier con una rinnovata consistenza emotiva e drammatica, che solo i ballerini del Bolshoi possono creare.

Martedì 6 i racconti d’arte tornano al cinema, con uno splendido documentario firmato Nexo Digital sul grande artista britannico David HockneyDavid Hockney dalla Royal Academy of Arts racconta le due grandi mostre dedicate all’artista negli ultimi cinque anni dalla Royal Academy of Arts di Londra. Le sue esposizioni a Londra, Parigi, New York attraggono sempre un numero altissimo di visitatori e ora gli spettatori avranno modo di conoscere anche su grande schermo uno dei maestri del 21° secolo, l’artefice di opere iconiche come A Bigger Splash e A Closer Grand Canyon.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*