Donna, ragion di contrappunto, al Chiostro il concerto del Coro Città di Bastia

Prende il via così il cartellone degli eventi estivi, destinato ad allietare le calde serate dei bastioli

 
Chiama o scrivi in redazione


Donna, ragion di contrappunto, al Chiostro il concerto del Coro Città di Bastia

Donna, ragion di contrappunto, al Chiostro il concerto del Coro ‘Città di Bastia’

BASTIA UMBRA – Un bel concerto decisamente quello di martedì sera al Chiostro del Monastero delle Monache Benedettine di Sant’Anna. Lo spettacolo del Coro ‘Città di Bastia’, diretto dal maestro Piero Caraba, ha così concluso una serie di manifestazioni promosse dall’Assessorato alla cultura, per celebrare con la maggiore risonanza possibile, la Festa europea della Musica 2017, che ricorreva il 21 giugno. Il concerto era previsto lo scorso 30 giugno, ma il maltempo ha spinto l’amministrazione a spostarlo per questa sera (4 luglio 2017). Il tema del concerto è stato “Donna, ragion di contrappunto”, dedicato alla figura femminile, illustrata attraverso il contrasto tra brani di epoche diverse: da Monteverdi a Lauridsen, e la contrapposizione tra leggerezza della musica e drammaticità dei testi poetici scelti per accompagnare l’esecuzione. Il concerto è stato possibile grazie alla disponibilità del Chiostro messo gentilmente a disposizione dal Monastero benedettino.

Prende il via così il cartellone degli eventi estivi, destinato ad allietare le calde serate dei bastioli. I prossimi appuntamenti saranno quelli di Acoustic Rocca Festival, rassegna di sola musica acustica alla sua terza edizione, che prenderà il via giovedì 27 luglio per proseguire tutti i giovedì, secondo il format delle scorse edizioni, fino a fine agosto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*