Madonna della Pietà, Ospedalicchio a tavola e la Passeggiata in bicicletta concludono i festeggiamenti VIDEO

Madonna della Pietà, Ospedalicchio a tavola e la Passeggiata in bicicletta concludono i festeggiamenti

Madonna della Pietà, Ospedalicchio a tavola e la Passeggiata in bicicletta concludono i festeggiamenti

da Valentina Rinaldi
Anche quest’anno si è svolta la tradizionale cena in piazza “Ospedalcchio a tavola” che ha visto la partecipazione di oltre 250 persone. Questo evento immancabile per Ospedalicchio quest’anno è stato inserito all’interno dei festeggiamenti per la Madonna della pietà. La chef Aurora Tosti che ha curato il menù di tutte le serate della taverna, allestita in piazza, ci ha spiegato il menù preparato appositamente per questa serata speciale composto da un ricco antipasto, i tradizionali cannelloni farciti, arista, patate arrosto e dessert Dolce Forno. Il successo della festa ma in particolare di questo evento, sono il frutto di collaborazione tra forze giovani, i veterani e tanta passione.

Ospiti graditi l’ex sindaco Stefano Ansideri, l’attuale, Paola Lungarotti e l’assessore Daniela Brunelli, che apprezzano moltissimo la vivacità di questa piccola comunità. Il presidente del gruppo giovani Riccardo Migni ha spiegato che organizzare la festa per la Madonna della pietà è difficile ma con l’aiuto delle energie di tutti quanti si può arrivare a raggiungere ottimi risultati, sempre con uno sguardo al futuro, Per migliorarsi sempre di più.

Domenica mattina, decine di palloncini  hanno colorato il cielo di Ospedalicchio. La tradizionale passeggiata in bicicletta che da qualche anno è dedicata a Zeffiro Raspa, l’appassionato di ciclismo scomparso prematuramente, è stata un momento di grande commozione, di partecipazione nel ricordo del caro compaesano che tanto amava la bicicletta.

È stato comunque un momento di condivisione divertente alla quale hanno partecipato circa 150 persone tra adulti e bambini. Il clima piacevole di una domenica mattina inizio settembre e l’allegria che caratterizza coloro che partecipano a questo evento, hanno reso la passeggiata un momento per stare insieme all’aria aperta. Al termine della passeggiata è stata offerta una ricca colazione con tanti dolci per tutti.

Gli organizzatori che lo ricordiamo sono, Ospedalcchio Giovani, il Circolo Culturale Ricreativo, la parrocchia e il Comune di Bastia Umbra, danno appuntamento al prossimo anno, perché anche le piccole comunità possono fare grandi cose.


https://wp.me/p9R1Ks-95m

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
21 − 1 =