Testimoni di legalità con il Procuratore Raffaele Cantone

Testimoni di legalità con il Procuratore Raffaele Cantone

Con gli studenti delle classi terze della Scuola Secondaria Colomba Antonietti al Teatro Esperia di Bastia Umbra questa mattina un incontro importante, significativo e di alto valore educativo con il Procuratore della Repubblica di Perugia, Raffaele Cantone. Erano presenti il Sindaco Paola Lungarotti, l’Assessore Daniela Brunelli, le autorità militari, il Capitano Vittorio Jervolino Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Assisi, il Luogotenente Gennaro Colella Comandante della stazione dei Carabinieri di Bastia Umbra.

Un dialogo aperto, nel Progetto Testimoni di Legalità, promosso dell’Istituto Comprensivo Bastia 1 con i ragazzi e le ragazze della Scuola Media “Colomba Antonietti” in ricordo dell’anniversario della morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, con la Dirigente Scolastica Stefania Finauro, le professoresse Maria Elisabetta Monacchia e Fernanda Lavecchia sul tema della mafia e della criminalità.

Tante le domande che gli studenti e le studentesse hanno rivolto al Procuratore della Repubblica di Perugia Raffaele Cantone che ha risposto con una testimonianza viva e sincera, con un linguaggio attento agli adolescenti. “Ringrazio a nome di tutta l’Amministrazione Comunale il Procuratore della Repubblica di Perugia, Raffaele Cantone – afferma il sindaco Paola Lungarotti – per la sua testimonianza, per essere qui con i nostri ragazzi che hanno partecipato attivamente e con vero interesse, per aver ricordato che la legalità è una materia che si vive”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*