Palio, i rioni avranno degli spazi dove realizzare la propria sede

Palio, i rioni avranno degli spazi dove realizzare la propria sede

Palio, i rioni avranno degli spazi dove realizzare la propria sede

I Rioni Portella, San Rocco e Sant’Angelo avranno la disponibilità di un terreno dove realizzare la propria sede. Il Consiglio comunale ha approvato, nelle seduta del 10 aprile, la concessione del diritto di superficie per 25 anni dei terreni destinati alle sedi dei tre rioni, che sarà consegnata all’Ente Palio San Michele dopo la sottoscrizione presso un Notaio dell’atto di concessione.

Si tratta di aree di circa 3mila metri quadrati ciascuna, che si trovano nei territori di ciascun Rione: Portella, nell’area verde tra il centro sociale di Borgo I Maggio e la linea ferroviaria: San Rocco, nell’area in via Irlanda di cui il Rione ha già la disponibilità; Sant’Angelo, nell’area tra via del Mec e via Monte Vettore nei pressi del Centro sociale di XXV Aprile. Per il Rione Moncioveta è in corso la procedura di acquisizione di un terreno al Comune su un’area già individuata.

Tre dei quattro Rioni, con la sottoscrizione dell’atto tra Comune ed Ente Palio, avranno a disposizione il possesso e l’uso di un’area dove creare strutture stabili e svolgere tutto l’anno attività rionale e preparare la Festa del Palio in occasione del Patrono San Michele, come avviene da 57 anni.

“Una svolta concreta – ha rilevato il Sindaco Stefano Ansideri – verso la definitiva sistemazione delle sedi rionali che ora avranno spazi adeguati, affidati all’Ente Palio in un consolidato spirito di collaborazione con l’Amministrazione comunale.

L’obiettivo è di garantire un futuro certo alle celebrazioni del Patrono e alle manifestazioni del Palio, con cui si identifica l’intera città di Bastia Umbra. Stiamo lavorando perché anche al Rione Moncioveta possa essere assegnato uno spazio in modo definitivo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*