Esercito Italiano e Polizia di Stato insieme, controlli covid in centro a Bastia Umbra

Il drappello delle forze dell'ordine ha avviato il suo lavoro di verifica in piazza Mazzini

 
Chiama o scrivi in redazione


Esercito Italiano e Polizia di Stato insieme, controlli covid in centro a Bastia Umbra

Esercito italiano, con il battaglione dei Granatieri di Sardegna di stanza a Spoleto e gli agenti del commissariato di Assisi, della Polizia di Stato – al seguito di Francesca Domenica Di Luca (commissario e vicequestore aggiunto) – hanno effettuato controlli per il rispetto delle normative anti covid a Bastia Umbra. Il drappello delle forze dell’ordine ha avviato il suo lavoro di verifica in piazza Mazzini. Lo slargo più grande della città era praticamente deserto. La prima verifica i poliziotti l’hanno effettuata in pizzeria, aperta, secondo quanto previsto dai Dpcm, per acquisto di pizze da asporto. Tutto regolare! Subito dopo, agenti e militari, han fatto visita ad un negozio di biancheria intima che, in quanto rivendita di beni essenziali, può restare aperto. Tutto in regola anche qui. Una pattuglia, invece, della Polizia locale coordinata dal maggiore Carla Mengella, ha effettuato i controlli di routine sul territorio comunale.

1 Commento

  1. una rondine non fa primavera…. vediamo se i controlli verranno effettuati anche nei prossimi giorni e se porteranno frutti!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*