Operazione nella notte, i Carabinieri arrestano tre ladri subito dopo il colpo tra Bastia e Assisi

Operazione nella notte, i Carabinieri arrestano tre ladri subito dopo il colpo tra Bastia e Assisi

del direttore,
Marcello Migliosi
Operazione nella notte – Mortadella, prosciutto, capocollo, bottiglie di tè, grappa, whisky e persino una confezione di dentifricio. I ladri, che questa notte, hanno assaltato un bar nella zona industriale di Bastia Umbra – al confine con il territorio di Assisi – avevano, evidentemente, pensato a tutto, pure a potersi lavare di denti dopo aver mangiato.

Ma la scorpacciata che avevano in mente non è andata a buon fine, non sono riusciti a mangiare niente di quanto avevano rubato. Mentre stavano effettuando il colpo, alla 1 e 50, è scattato l’allarme e sul posto, nel mentre venivano avvisate le forze dell’Ordine, sono arrivate due pattuglie, una della vigilanza umbra e l’altra, dei carabinieri del radiomobile della compagnia comando di Assisi, al seguito del capitano Vittorio Jervolino. Sul posto, a quanto ci risulta, anche della polizia di Stato.

Accortisi di essere stati scoperti i malviventi sono saliti a bordo di una Bmw nera e sono schizzati via per le vie della zona industriale. Nel frattempo scattano le indagini con tutte le verifiche del caso e dopo circa un’ora il blitz dei Carabinieri e due auto della Vigilanza Umbra davanti la pizzeria Bella Napoli nella zona industriale di Santa Maria degli Angeli, appena fuori l’uscita dalla Statale 75 “Centrale Umbra”.

I ladri, accerchiati, non hanno potuto far altro che arrendersi e sono stati arrestati sul posto. La refurtiva è stata riconsegnata ai proprietari che hanno ringraziato per la tempestività dell’intervento, rallegrandosi di aver recuperato tutto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*