Bastia, la candidata a sindaco Carosati incontra cittadini a Circolo Colonia

 
Chiama o scrivi in redazione


(bastiaoggi.it) BASTIA – La candidata sindaca del centro-sinistra, lunedì 24 febbraio 2014, ha incontrato i cittadini a Santa Lucia, presso il Circolo Colonia. Simona Carosati, a 39 anni punta a divenire la prima sindaca di Bastia Umbra.

L’incontro oltre essere stato un momento nel quale raccogliere priorità ed istanze dei cittadini per un programma condiviso ha messo in evidenza elementi interessanti per l’arricchimento di alcune linee programmatiche già pubblicate nei giorni scorsi nel suo sito www.simonacarosati.it.

La candidata sindaca, che sta portando avanti un ciclo di incontri in tutto il territorio da più di un mese, vuole essere vicina ai cittadini perché chi Amministra non può essere sordo e deve tenere le porte aperte alla partecipazione. «Sono consapevole» ha dichiarato «che la nostra non è una sfida facile ma sono altrettanto sicura che con coraggio e determinazione risponderemo alle esigenze di Bastia.

Sappiamo che abbiamo molto lavoro da fare ma non vogliamo cedere alla rassegnazione o alla sterile polemica, vogliamo che Bastia torni ad essere una città vivace, dove il lavoro non sia un’utopia e dove si guardi avanti con fiducia. Bastia è sempre stata una città una città laboriosa, che nei decenni ha saputo reinventarsi valorizzando le proprie risorse e capacità imprenditoriali, ora ha bisogno di nuove idee per compiere l’ennesimo salto in avanti, facendo leva sull’innovazione e la tecnologia.

Dobbiamo ricominciare un percorso virtuoso pensando in un’ottica di sistema, sinergia e complementarietà con i territori circostanti. Bastia deve tornare ad essere sinonimo di opportunità». E sul “come” giura di avere idee molto chiare.

6 Commenti

  1. ottimo incontro,notevole la partecipazione dei cittadini.sono stati affrontati problemi seri quali quelli della gestione del verde, della sistemazione delle strade, delle scuole con particolare riferimento a quella di quartiere di xxv aprile, del lavoro per i giovani.
    La Sindaca è sempre più autorevole, padrona dei problemi e determinata.
    Il complesso della Colonia di Santa Lucia,con il suo spazio verde e il fiume Chiascio limitrofo, rappresenta una grande opportunità di utilizzo del tempo libero e di svago con un progetto di rilancio su cui la nuova Amministrazione Comunale, insieme al circolo Aics, deve lavorare e trovare le risorse per realizzarlo.

    • Ma scusate, alla riunione c’erano solo iscritti al PD. Solo 4/5 cittadini che hanno criticato la Carosati. Che non dice nulla, il vuoto totale.

  2. non diciamo falsità, c’era gente del quartiere e del centro sociale della colonia.
    La discussione è stata interessante e la candidata sindaca SIMONA dimostra sempre più autorevolezza e dice le cose giuste e possibili che possono essere fatte e che i cittadini vogliono sentirsi dire.
    La verità è che questo suo attivismo e presenzialismo preoccupa gli altri5

  3. Le cose che si vogliono sentir dire è differente dalle cose possibili. Attivismo? ma se il commento più diffuso è “…la candidata de Brozzi e Lunghi da dove viene? Bo! Io non la conosco, sarà de Milano……”

  4. Caro Blair basta vedere le foto ed ha ragione Poccia tasselli, sempre i soliti noti a questi incontri … e le argomentazioni molto scarse.

  5. In questo sito mi pare si usa un linguaggio corretto e rispettoso per tutti.
    Certo dà fastidio a qualcuno l’attivismo della Carosati e della coalizione che la sostiene, ma siamo solo all’inizio della campagna elettorale, sappiate che il Partito Democratico di Bastia è un partito vero, organizzato,radicato nel territorio e sarà sempre presente in mezzo ai cittadini.
    Simona è bastiola fin dalla nascita e prima di dare un giudizio su di
    lei venite a conoscerla personalmente e vi farete una idea diversa e sicuramente positiva su una candidata Sindaca determinata e capace.
    Date i giudizi sulle persone senza paraocchi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*