Bastia Umbra, Stefano Fanini PD: “Invito a Piantare”


Scrivi in redazione

Taglio via San Costanzo
Taglio via San Costanzo
Taglio via San Costanzo

(bastiaoggi.it) BASTIA UMBRA – All’Assessore Fratellini che, carte alla mano, illustra nel dettaglio le motivazioni dei tanti tagli avvenuti ultimamente a Bastia voglio dire che io non ho detto che i tagli sono sempre sbagliati; anzi talvolta, come ho affermato in un recente comunicato stampa, sono necessari per salvaguardare le persone e le cose e per preservarci da pericoli reali. Il fatto che volevo mettere in evidenza è che i tanti tagli, anche quelli necessari, non sono stati compensati con dei reimpianti! Tutto qui! Quindi proponevo di recuperare un buona pratica inaugurata da Bogliari (e di recente sollevata dai grillini) di piantare un albero per ogni bimbo che nasce!

 

Tuttavia se continuiamo di questo passo propongo di piantare un albero per ogni gatto che nasce almeno compenseremo anche i tagli del percorso verde! Non vogliamo crocifiggere nessuno e non cerchiamo nemmeno il colpevole della distruzione di Pompei: è piuttosto l’amministrazione che ha promesso di smascherare la mente e la mano che hanno operato i tagli lungo il percorso verde: speriamo solo che a pagare non sia un poveretto in cerca di legna per l’inverno! Ormai il danno è fatto; i controlli da parte dell’Amministrazione avrebbero evitato lo scempio e anche tutto il clamore che ne è seguito! Va bene dar corso alla giustizia, ma dopo i tagli, è forse più opportuno pensare a dei reimpianti. Stefano Fanini – Segretario PD Cipresso Ospedalicchio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*