Consegnati Encomi a Paolo Proietti Gagliardoni e Fabrizio Santoni

La cerimonia di consegna del riconoscimento è avvenuta nella Sala della Consulta

 
Chiama o scrivi in redazione


Consegnati Encomi a Paolo Proietti Gagliardoni e Fabrizio Santoni

Consegnati gli Encomi a Paolo Proietti Gagliardoni e Fabrizio Santoni i poliziotti che hanno salvato un uomo nella acque del Chiascio In apertura di seduta del Consiglio comunale, giovedì 20 aprile 2016, è stato consegnato l’Encomio agli Assistenti Capo della Polizia di Stato, Paolo Proietti Gagliardoni e Fabrizio Santoni, che hanno il merito di aver compiuto un atto di coraggio, che ha permesso di salvare una vita umana. La cerimonia di consegna del riconoscimento è avvenuta nella Sala della Consulta durante i lavori del Consiglio comunale, presieduto da Stefano Santoni, e alla presenza della Giunta, del comandante il Commissariato della Polizia di Stato di Assisi, Francesca Domenica Di Luca, di alcuni agenti colleghi dei due premiati e dei loro familiari.

Il Sindaco, Stefano Ansideri, ha consegnato i riconoscimenti ricordando l’episodio che risale alla notte del 1° marzo 2016, quando un uomo si era lasciato cadere nel fiume Chiascio e gli agenti della Polizia di Stato, prontamente intervenuti, lo hanno salvato. Nella motivazione dell’encomio si sottolinea il coraggio dei due agenti che, nonostante la pericolosità dello stato dei luoghi e del rischio cui andavano incontro, hanno tratto in salvo l’uomo in difficoltà caduto nel fiume, mettendo a repentaglio anche la propria incolumità fisica.

Consegnati Encomi

SALVANO UOMO DA SUICIDIO

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*