Autorizzata a Bastia accensione anticipata degli impianti di riscaldamento

 
Chiama o scrivi in redazione


Sindaco autorizza accensione dei riscaldamenti fino al 15 maggio

Autorizzata a Bastia accensione anticipata degli impianti di riscaldamento

E’ stata autorizzata, con Ordinanza 322, l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento in tutti gli edifici pubblici e privati del territorio comunale per un massimo di 3 ore giornaliere. L’Ordinanza  sarà in vigore da Lunedì 19 ottobre 2020.

Dal testo dell’Ordinanza:

“Considerato che il territorio del Comune di Bastia Umbra ricade nella fascia D, per la quale è previsto il riscaldamento degli edifici dal 1 Novembre al 15 Aprile, viste le condizioni atmosferiche che hanno determinato un notevole abbassamento della temperatura;

Visto l’art.5, comma primo del  D.P.R. 74/2013, che stabilisce che i sindaci, con propria ordinanza, possono ampliare o ridurre, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici, si autorizza l’accensione degli impianti di riscaldamento da  Lunedì 19 ottobre 2020 al 31 ottobre 2020 in tutti gli edifici pubblici e privati del
territorio comunale per 3 ore giornaliere”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*