Isola ecologica chiusa, cittadini infuriati, con mezzi pieni di rifiuti ► FOTO ◄

 
Chiama o scrivi in redazione


Isola ecologica chiusa, cittadini infuriati, con mezzi pieni di rifiuti

«Perché non hanno dato comunicazione? Come mai l’isola ecologica è chiusa, di domenica mattina?». Cittadini imbestialiti che, dopo un’ora o forse più, di attesa e di frenetiche telefonate senza risposta accettabile, sono dovuti tornare a casa con i loro mezzi stracolmi di rifiuti. Chi ci ha cercati telefonicamente si è anche premurato di farci pervenire le foto del disagio domenicale. Eh sì, è domenica per tutti eh.

E anche per chi, magari lavorando tutta la settimana, di prima mattina (apertura domenicale è dalle 8 alle 12 ndr), decide di andare a conferire il materiale all’isola ecologica.

«Cancelli chiusi, nessun annuncio e la gente era furiosa…siamo indignati profondamente», sono le parole di chi ci ha chiamati per segnalare il problema. «Domani mattina è chiuso – dice ancora – e, quindi, se ne riparla martedì».

Alla domanda se avessero fatto delle telefonate la risposta è stata: «Abbiamo chiamato tutti i numeri – ci dice – e alla fine non mi è restato altro che telefonare all’ufficio elettorale, i quanto nessuno mi rispondeva…poi siamo riusciti a sapere che le isole ecologiche erano chiuse in tutta l’Umbria. Ma perché non hanno avvisato, perché non hanno comunicato ai giornali, perché nessun segnale di questo?».

Di fatto, siamo noi stessi che poi abbiamo chiamato chi di dovere e pare che chi doveva “avvisare non lo abbia fatto” e quindi si è creato questo disservizio.


 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*