Benvenuti nella Web AppVisit Bastia Umbra… e scopri l’Umbria

 
Chiama o scrivi in redazione


Benvenuti nella Web AppVisit Bastia Umbra… e scopri l’Umbria

Benvenuti nella Web AppVisit Bastia Umbra… e scopri l’Umbria

Il Comune di Bastia Umbra ha vinto il bando regionale, a valere su risorse POR-FESR 14-20. E’ Nata così la Web App “Visit Bastia Umbra”, www.visitbastiaumbra.it, progetto integrato di valorizzazione e sviluppo dell’offerta territoriale e dei servizi ad essa connessi e di fruizione tramite Web App delle risorse del territorio bastiolo, realizzato in collaborazione e con il contributo della Regione Umbria, Assessorato al Turismo.

di Cinzia Mortolini


Oggi la presentazione ufficiale, con i saluti del Sindaco Paola Lungarotti che ha evidenziato la soddisfazione per il grande lavoro svolto, dall’Agenda della città con tutti gli eventi e le manifestazioni che coinvolgono il territorio, ai percorsi esperienziali basati sull’esperienza emotiva, cognitiva e sensoriale per un turismo  attivo e sostenibile alla scoperta di luoghi suggestivi. Itinerari culturali e turistici esperienziali geolocalizzati strettamente legati all’unicità e alla tipicità del luogo.

Gli attrattori storici, culturali, tradizionali, architettonici, naturalistici, enogastronomici, artigianali e commerciali sono affiancati dal fattore umano, dalle abitudini, dalle usanze e dalla storia che fanno dei percorsi, percorsi esperienziali.

La sinergia tra governance regionale e sviluppo locale, avvalora ed espande l’offerta degli stessi operatori, nella dinamicità dei contenuti in continua evoluzione. Anche la traduzione dei contenuti è in continua implementazione  sia nella lingua dei segni, sia con sottotitoli in inglese e successivamente in altre lingue.

Nell’interazione e nell’integrazione con Umbriatourism

Nell’interazione e nell’integrazione con Umbriatourism – Portale ufficiale della Regione Umbria, la promozione e la conoscenza del territorio non solo come presente ma anche come passato. Un asse del tempo con documenti storici e un archivio storico consultabile rendono Web App Bastia Umbra uno strumento on line che ogni cittadino può consultare e una fonte di interesse anche per le scuole.

La Dottoressa Sandra Placidi di Sviluppumbria

La Dott.ssa Sandra Placidi di Sviluppumbria  che collabora con il Servizio Turismo, sport e Film Commission della Regione Umbria portando i saluti dell’Assessore regionale  Paola Agabiti, ha affermato  che la Web AppVisit Bastia Umbra è un esempio virtuoso in collaborazione tra soggetti istituzionali.

Ha sottolineato che la Regione ha pubblicato Bandi per consentire ai singoli territori di individuare le proprie eccellenze esprimendole facendone punti di forza, in rete con Umbriatourism  e attraverso Web con un obiettivo comune, promuovere il territorio, in un processo in continuo cambiamento nel quale si è individuato un percorso collaborativo che continuerà nel futuro.

Bastia è nel contesto umbro, non solo dal punto di vista turistico ma anche in una esplorazione sociale e culturale che si alimenta delle sue associazioni, delle sue persone e delle sue origini. Il Sindaco Paola Lungarotti ha ringraziato il Settore  Cultura, la responsabile Lorella Capezzali, le funzionarie Emanuela Mariani e Maria Clara Timi.

Un grazie al prof. Carlo Bizzarri che ha messo a disposizione della Web App le proprie  conoscenze storiche sulla nostra città, fornendo contenuti unici al team di informatici che ha realizzato la Web App, con cui collabora da tempo avendo  realizzato insieme a loro siti di sviluppo artistico-culturale e turistico per vari comuni umbri.

Alcuni numeri della Web AppVisit Bastia Umbra: 35 sezioni interne con diverse funzioni, tra cui le più importanti sono costituite da 6 itinerari esperienziali, con altri tre in fase di sviluppo.   Percorsi  in costruzione sull’archeologia industriale e  per i più piccoli,  corredati da una “mascotte” interattiva.

43 punti di interesse, censiti e descritti. 90 punti di ristorazione, 40 strutture ricettive già inserite.

Di rilievo la sezione “Dove fare shopping“. Le schede di alcuni punti d’interesse artistico sono state corredate da video appositamente realizzati che consentono al visitatore di realizzare un virtual tour e di avere una visita guidata in totale autonomia del luogo in cui si trova, che possono essere strumenti didattici per le scuole di notevole qualità.

Molto interessante una galleria fotografica dedicata alla Street Art a Bastia Umbra, un aspetto su cui l’Amministrazione comunale punta molto per caratterizzare la città in un percorso di espressione artistica. La dinamicità di alcune parti della Web AppVisit Bastia Umbra è la caratteristica essenziale che ne farà uno strumento sempre aggiornato e sarà completata da un progetto con una cartellonistica dedicata nei luoghi di interesse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*