Centro vaccinale, Amministrazione auspica una risoluzione quanto più rapida

 
Chiama o scrivi in redazione


Centro vaccinale, Amministrazione auspica una risoluzione quanto più rapida

Centro vaccinale, Amministrazione auspica una risoluzione quanto più rapida

Sulla situazione del punto vaccinale di Bastia Umbra, l’Amministrazione comunale da tempo ha richiesto l’attenzione da parte dei rappresentanti politici del territorio e dei dirigenti sanitari. Convinta che ieri la soluzione adottata fosse la più percorribile, l’aumento esponenziale della somministrazione dei tamponi, sommato all’ordinario servizio vaccinazione, aumentato oggi per effetto dell’introduzione della terza dose, ha ingolfato il punto vaccinale con il conseguente disagio non di facile soluzione. Per quanto possibile, questa Amministrazione ha supportato il servizio con la presenza della polizia locale, l’intervento della protezione civile, la manutenzione dell’area antistante l’ingresso al punto vaccinale.


Fonte: Ufficio Stampa (Mortolini Cinzia) – Comune di Bastia Umbra


Più volte la Polizia Locale ha rivisto la viabilità della zona sia in entrata che in uscita al punto vaccinale. Nel territorio di Bastia Umbra l’ubicazione presso l’ex Palazzina Isa era la soluzione più idonea per mantenere il punto vaccinale nel Comune, è altrettanto evidente che le ragioni sopra menzionate non permettono di mantenerlo ed è su queste argomentazioni che ci siamo da tempo rapportati con coloro che per ruolo e rappresentatività possono trovare soluzioni alternative che vanno al di fuori del territorio comunale. Anche l’Amministrazione comunale auspica una risoluzione quanto più rapida per mettere fine ai disagi segnalati.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*