Si è svolto il secondo incontro tra l’Amministrazione e Sviluppumbria

 
Chiama o scrivi in redazione


Si è svolto il secondo incontro tra l'Amministrazione e Sviluppumbria

Si è svolto il secondo incontro tra l’Amministrazione e Sviluppumbria

Dopo un primo incontro in streaming, una riunione in presenza tra il Sindaco Paola Lungarotti, l’Assessore Valeria Morettini e Daniela Brunelli, Michela Sciurpa Amministratore unico Sviluppumbria Spa, Giuseppe Barberi, Simone Peruzzi e Mauro Marini.

“La realizzazione del coworking  solidale sul territorio come integrazione di competenze, condivisione di obiettivi comuni per la crescita economica del territorio già presente nel programma di mandato di questa Amministrazione trova supporto e sinergia nella politica concreta di Sviluppumbria, nel sostenere con strumenti adeguati  le attività economiche,  creando una rete di competenze tra pubblico e privato in materia di progettazione europea, innovazione e promozione turistica – afferma il Sindaco Paola Lungarotti”.

LEGGI ANCHE – Sindaco e amministrazione si congratulano con forze Polizia per indagini

“Il riposizionamento  strategico di Sviluppumbria sul territorio  – sostiene Michela Sciurpa – prevede una presenza  per comunicare ed ascoltare da vicino le istanze degli imprenditori e dell’Ente Locale. La nuova operatività di Sviluppumbria si muove su traiettorie di sviluppo economico che includono innovazione, internazionalizzazione, attivazione degli investimenti e promozione del turismo. Bastia è strategica per la sua posizione logistica, anche in considerazione alla vicinanza all’aeroporto Internazionale dell’Umbria  e sede del centro fieristico Umbriafiere”.

Dopo il proficuo incontro presso il Municipio di Bastia Umbra, i partecipanti hanno effettuato un sopralluogo nella potenziale sede che dall’autunno potrebbe ospitare il Coworking solidale, all’interno del quale ci sarà uno sportello di Sviluppumbria.

Il Sindaco Paola Lungarotti a nome dell’Amministrazione Comunale di Bastia Umbra ringrazia sentitamente i vertici di Sviluppumbria e in primis la dottoressa Michela Sciurpa, per fare rete e sostenere gli imprenditori locali”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*