Bonus nascite: sosteniamo le famiglie che crescono

 
Chiama o scrivi in redazione


Bonus nascite: sosteniamo le famiglie che crescono

Bonus nascite: sosteniamo le famiglie che crescono

In questo periodo di piena emergenza un altro strumento di supporto alle famiglie potrebbe essere messo in campo dall’amministrazione, senza nessun aggravio al bilancio comunale.

La misura consisterebbe nella realizzazione di una “bebè-card” contenente un credito di 500,00 Euro da donare ai bambini appena nati e da poter spendere presso le farmacie comunali del territorio, per l’acquisto di prodotti per i piccoli e per le neo mamme. (ad esempio: latte, pannolini, garze sterili, disinfettanti e tutti quei prodotti che, concordati con il personale farmaceutico, si ritengono necessari al momento della nascita e delle prime fasi della maternità).

Questo piccolo gesto, oggi inquadrabile in uno strumento emergenziale di supporto alle famiglie, potrebbe diventare anche una misura strutturale del nostro comune come gesto di attenzione e come simbolico augurio di benvenuto ai/alle piccoli/e Bastioli/e.

La bontà dell’operazione è evidente anche sul piano della quadratura dei conti di bilancio comunale in quanto i 500 euro che il Comune si troverebbe ad inserire nella “bebè-card”, sarebbero successivamente re-incassati, sotto forma di entrata, attraverso la farmacia comunale che fa parte, in tutto e per tutto, della parte attiva del bilancio comunale.

Gruppo PD Bastia Umbra – Direttivo PD Bastia Umbra

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*