Eccellenza, Pericolo-Muzi per il Bastia capolista

 
Chiama o scrivi in redazione


Auto incastrata tra un tir e il new-jersey sulla quattro corsie

Eccellenza, Pericolo-Muzi per il Bastia capolista Perugia LA FORMAZIONE di Luca Grilli sarà di scena ad Orvieto nel big match di giornata contro un’Orvietana che deve ancora sudarsi la salvezza visti i 2 punti di vantaggio sul quintultimo posto a 2 giornate dalla fine. Chi spera in notizie positive da Orvieto è il Cannara che ospita un’Angelana ormai praticamente fuori dai playout e senza Bernicchi, Polidori e Di Domenicoantonio, messi fuori rosa dal club ormai 10 giorni fa.

Cannara che insegue ad una lunghezza dal Bastia capolista. Subasio-San Sisto ha il sapore di uno spareggio playoff con i bianconeri di Bonura a meno 3 dalla vetta dopo il ko nello scontro diretto di domenica scorsa che ha lasciato non poche recriminazioni sul piano arbitrale. In coda super sfida FontanelleBranca-Castel del Piano con gli eugubini sestultimi a più 3 sui rossoblù che sognano l’aggancio.

Il Massa Martana, reduce dall’eliminazione in Coppa Italia, ospita una Trasimeno in salute. Sestultimo posto, in coabitazione con il Fontanelle Branca, per i rossoblù di Montecchiani. Il Petrignano invece, penultimo con la Trasimeno, fa visita ad un Pontevalleceppi ormai salvo.

A guidare i biancorossi sarà Reali, promosso dalla Juniores, dopo le dimissioni di Tommaso Guazzolini arrivate in settimana. Petrignano e Trasimeno che possono vantare 3 lunghezze di vantaggio sul Ventinella fanalino di coda che oggi ospita il Lama quintultimo con un punto in meno rispetto a FontanelleBranca e Lama. Chiude il quadro Narnese-Voluntas Spoleto con i primi fuori dai playoff e i secondi a caccia di punti-salvezza. Nicola Agostini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*