Nozze tra «Umbria Sposi» e design

 
Chiama o scrivi in redazione


Rassegna stampa della Nazione Umbria

LA KERMESSE L’ISTITUTO ITALIANO TORNA OSPITE AL CENTRO FIERISTICO
— PERUGIA —
IL MONDO della scuola si incontra con quello del design. Il binomio si concretizzerà in occasione della IV edizione di «Umbria Sposi», in programma dal 14 al 16 novembre e Bastia.

Nei giorni scorsi, infatti, è stata rinnovata la partnership tra Istituto italiano design (Iid) e Umbriafiere di Bastia. Oggetto della collaborazione, tutta l’organizzazione che ruota intorno al mondo del wedding e rivolto ai ragazzi delle scuole superiori del centro Italia, che quest’anno si chiamerà «La cerimonia dei sogni», a testimonianza del fatto che, oltre alla sezione del fashion, aprono anche quelle dedicate al design grafico e a quello industriale.

Abiti, accessori (bomboniere e oggettistica da regalo) e grafica (partecipazioni, tableau, reportage foto e video) per il giorno delle nozze potranno essere realizzati dagli studenti delle quinte classi delle scuole superiori di Umbria, Lazio, Toscana, Marche e Abruzzo, ad indirizzo moda, comunicazione e disegno industriale, e inviati all’Iid entro il 30 ottobre in formato digitale. «Vogliamo che il contest — ha detto Matteo Gradassi — abbia un respiro più ampio, dopo il successo dello scorso anno, in cui abbiamo raccolto più di cento elaborati. La collaborazione con Umbriafiere non solo è confermata, ma va in una direzione di crescita con l’integrazione di questo nuovo progetto».

IL 7 NOVEMBRE ci sarà l’esito finale del concorso, dopodiché i tre vincitori presenteranno i loro progetti nello stand dedicato all’interno della fiera. Area in cui, durante la tre giorni, si terranno micro-eventi per dimostrare anche come si può vivere uno piccolo spazio in modo creativo. Ogni vincitore avrà diritto a una borsa di studio per frequentare il primo anno di corso, specifico per ogni settore, all’istituto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*