La rassegna estiva diventerà un festival


Scrivi in redazione

Rassegna stampa della Nazione Umbria
BASTIA UMBRA L’ANNUNCIO DELL’ASSESSORE CLAUDIA LUCIA
— BASTIA UMBRA — BATTUTE finali della rassegna Bastia Estate, mancano due appuntamenti (la mezzo notte bianca e la serata conclusiva del corso di cucina), si può fare un primo bilancio. «Ritengo — ha sottolineato Claudia Lucia, neo assessore alla cultura — di aver fatto un buon lavoro con le proposte della rassegna. Nonostante i forti tagli di bilancio e il ritardo con cui abbiamo iniziato a lavorare, i risultati hanno premiato gli sforzi e, a quanto pare, soddisfatto i cittadini». Le serate, soprattutto musicali, sono state seguite da un pubblico numeroso. «La scelta di musica di qualità è stata apprezzata insieme al fatto di aver utilizzato molte risorse artistiche locali. Inoltre, le degustazioni offerte dai ristoranti e pasticcerie locali sono state un contributo alla riuscita complessiva del programma, avendo consentito ai presenti di fermarsi a scambiare le loro opinioni». Si tratta di elementi utili per le future programmazioni. «Penso – ha concluso l’assessore –, sulla base di questa esperienza, che il prossimo potrebbe somigliare ad un festival».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*