Umbria Fiere, il villaggio della caccia

 
Chiama o scrivi in redazione


Dj Damante a “Lo show dei motori”, appuntamento a fine mese a Bastia

Umbria Fiere, il villaggio della caccia BASTIA UMBRA – Ha preso il via ieri pomeriggio l’edizione 2018 di Caccia Village, la manifestazione dedicata a cacciatori e appassionati del settore che potranno visitare gli stand e le linee di tiro aperte all’Umbria Fiere di Bastia Umbra dove, in questo week end, cacciatori e appassionati del settore potranno visitare e fare acquisti in quella che è considerata la più grande fiera della caccia, pesca, tiro a volo e outdoor del Centro Italia. Il tutto fino a domani con orari 9-19. Questa mattina inaugurazione ufficiale poi, inizierà anche la parte culturale con gli appuntamenti di approfondimento dedicati ai cacciatori e tante animazioni per un pubblico più allargato.

Tra le novità di quest’anno la caccia di selezione e l’utilizzo della canna rigata per il tiro di precisione. Negli stand dei tantissimi espositori, tutti appartenenti alle principali case armiere, sono presentate le ultime novità del settore. Ma anche novità dell’abbigliamento e dalle calzature specifiche per caccia e outdoor, novità degli autoveicoli, fino alle agenzie di viaggi e aziende agro-faunistiche. Inoltre accessori per la cinofilia per arrivare fino alle principali associazioni e riviste di settore. Come al solito grande interesse susciteranno gli stand dove sarà possibile testare le armi messe a disposizione nelle oltre dieci linee di tiro aperte in sicurezza in zone adiacenti alla fiera.

Già in corso il 4° Trofeo NeoFitav, l’unica gara nazionale interamente dedicata ai neofiti, per permettere a tutti coloro che non hanno mai praticato il tiro a volo di trascorrere una giornata all’aria aperta, all’insegna del divertimento e alla scoperta dei segreti di questo sport. I partecipanti sono assistiti da personale qualificato Fitav. Da non perdere il concorso Caccia e vinci, realizzato da Caccia Village in collaborazione con Caccia e Pesca Tv (Sky canale 235), con la possibilità di vincere i premi offerti da alcune tra le più prestigiose aziende del mondo venatorio. Sarà sufficiente rispondere a sei domande di cultura venatoria in una scheda che sarà consegnata a tutti i visitatori, quindi recarsi allo stand di Caccia Tv (Pad. 7, stand Q3) ed inserirla nell’urna. A fiera conclusa, tra coloro che avranno risposto correttamente a tutte le domande, saranno sorteggiati i quattro vincitori. (Luigi Foglietti)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*