Cannara batte Bastia: la doppietta di Bazzoffia ed è ko

Nel giorno dell’inaugurazione del murale per il centenario del club

Calcio promozione si accende con ritorno derby Foligno Bastia

Cannara batte Bastia: la doppietta di Bazzoffia ed è ko

Cannara batte Bastia – In una giornata significativa per il club di Bastia, che celebrava il suo centenario con l’inaugurazione di un murale allo stadio, è arrivata una sorpresa. Il Cannara ha sconfitto i padroni di casa con un punteggio di 2-1, grazie a una doppietta di Bazzoffia. Questa vittoria ha portato Montecucco e la sua squadra al loro primo ko, permettendo al Cannara di guadagnare due punti in classifica.

Nel primo tempo, il Cannara ha dimostrato una prestazione convincente, lasciando poco spazio a interpretazioni. Bazzoffia, ben assistito da Ferrario e Raccichini, ha segnato due gol da posizione ravvicinata, mettendo in difficoltà il portiere avversario, Kikrri. Quest’ultimo, tuttavia, è riuscito a neutralizzare un tiro potente di Ferrario alla fine del primo tempo.

Nella ripresa, il Cannara ha costruito una solida difesa, resistendo agli attacchi del Bastia. Nonostante un tiro a lato del neoentrato Santucci, è stata necessaria una punizione magistrale di Del Prete per minare le fondamenta della difesa del Cannara.

Nonostante la riduzione dello svantaggio, gli attacchi del Bastia sono rimasti confusionari. Il tecnico bastiolo ha cambiato spesso modulo e posizioni in campo dei propri uomini durante la partita, ma non è bastato. Con un solo gol da recuperare, i padroni di casa hanno cercato di pareggiare nel finale, ma senza successo.

Per il Bastia, questo è il primo ko stagionale. Più che sul risultato, ci sarà da riflettere su quanto non è stato fatto nel primo tempo. Il Cannara, invece, conferma i segnali di ripresa degli ultimi tempi. Sarà questa la svolta?

BASTIA: Kikrri 6, Gambacorta 5, Reka 5.5 (1’st Muzhani 6), Moyano 5.5, De Santis 5.5, Santantonio 6 (40’st Palmieri sv), Del Prete 6.5, Rosignoli 5.5 (20’st Pelliccia 6), Donati 6, Ubaldi 5.5, Buratti 5.5 (1’st Santucci 6). All. Montecucco 5.5
CANNARA: Cosimetti 6, Cardoni 6.5, Mattia 7, Camilletti 6.5, Trentini 6, Sapienza 6, Bazzoffia 7 (32’st Nuti sv),Piantoni 6, Ferrario G. 6.5, Raccichini 6.5 (22’st Della Vedova 6), Senigallia 6 (22’st Frustini 5.5) (46’st Luce Lisandro sv). All.Ortolani 7.
Arbitro: Ottaviani di Foligno 6
Reti: 2’ e 25’pt Bazzoffia (C), 27’st Del Prete (B).
Note: Espulso all’11’pt Maceri (dalla panchina) per proteste. Ammoniti De Santis, Donati, Buratti, Muzhani, Santucci (B), Camilletti, Trentini, Ferrario G. (C).

da un articolo di di Daniele Milletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*