Bastia Umbra, contributo ad anziani, bandito avviso pubblico

 
Chiama o scrivi in redazione


ANZIANI__

Il Settore Servizi Sociali del Comune di Bastia Umbra rende noto che è stato bandito un avviso pubblico per la concessione di un contributo economico una tantum in favore di anziani ultrasettantacinquenni che vivono in condizioni economicamente disagiate. Possono beneficiare del contributo le persone aventi tutti i seguenti requisiti: settantacinque anni di età, residenti nel Comune di Bastia Umbra da almeno cinque anni, unici componenti
del proprio nucleo familiare, percettori di sola pensione sociale o di altra natura, per un importo mensile massimo di 700,00 euro, non percepenti indennità di accompagnamento, assegno di invalidità e/o altro diverso emolumento, non proprietari di beni immobili produttivi di reddito imponibile in Italia o all’estero, con esclusione della prima casa ed, infine, non inseriti, in regime residenziale o semiresidenziale, in alcuna struttura pubblica o privata (casa di riposo, comunità o altra struttura). Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di pubblicazione del presente avviso all’Albo Pretorio del Comune di Bastia Umbra.

La domanda dovrà essere consegnata entro e non oltre le ore 13,00 del 7 gennaio 2014, presso il Settore Sociale del Comune di Bastia Umbra. La domanda è reperibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) e gli stessi Uffici del Settore Sociale del Comune di Bastia Umbra, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e il martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00, nonché sul sito internet del Comune di Bastia Umbra.

Tale misura economica a favore degli anziani è finanziata esclusivamente con fondi di bilancio comunale, essendo un’iniziativa promossa specificatamente dall’Amministrazione di Bastia Umbra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*