Festa europea della Musica, venerdì 30 giugno secondo ed ultimo concerto

La serie dedicata alla Festa europea della Musica è stata promossa dall’Assessorato comunale alla Cultura

 
Chiama o scrivi in redazione


Festa europea della Musica, venerdì 30 giugno secondo ed ultimo concerto

Festa europea della Musica, venerdì 30 giugno secondo ed ultimo concerto

BASTIA UMBRA -Venerdì 30 giugno alle ore 21,00, nel suggestivo Chiostro del Monastero benedettino di Sant’Anna, si esibirà il Coro ‘Città di Bastia’, diretto dal maestro Piero Caraba, con “Donna, ragion di contrappunto”, un concerto dedicato al tema della figura  femminile, svolto attraverso il  contrasto tra brani di epoche diverse, da Monteverdi a Lauridsen, e la  contrapposizione tra  leggerezza della musica e drammaticità dei testi poetici scelti per accompagnare l’esecuzione.

Nella prima serata, mercoledì 21 giugno, nello stesso chiostro si è tenuto il concerto “A serious rock music night”, a cura dell’Associazione FareMusica, davanti ad un pubblico numeroso ed interessato che ha apprezzato in particolare l’esibizione degli allievi e degli insegnanti della Scuola comunale di Musica di Costano.

La serie dedicata alla Festa europea della Musica è stata promossa dall’Assessorato comunale alla Cultura, guidato da Claudia Lucia, che in tal modo ha voluto valorizzare le espressioni musicali che trovano ampio spazio nell’ambito del cartellone con numerosi appuntamenti culturali, tra luglio ed agosto, che saranno ospitati nei luoghi del Centro storico della città più cari alla memoria dei residenti e testimonianza della storia locale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*