A Bastiola serve la maschera a gas contro la puzza

 
Chiama o scrivi in redazione


BASTIOLA DI BASTIA UMBRA – Non sappiamo se la puzza che si è costretti a respirare da mesi, in certe ore del giorno, possa essere pericolosa o meno per la salute, fatto sta, però, che tra un po’ a Bastiola bisognerà indossare le maschere a gas. Da settimane, ma che diciamo, da mesi ormai, nelle ore serali – in particolare questa estate – i miasmi impediscono persino il respirto. Un fetore che dire schifoso è poco. “Non sappiamo da dove arrivi – dicono gli abitanti -, ma anche poco fa (12,45 ndr), la zona nord di Bastiola era invasa dalla puzza”.

Ci sono allevamenti di suini, di polli o fabbriche, sarebbe il caso che qualcuno controlli, non è possibile andare avanti così. FA SCHIFO! Attenderemo un po’ e poi faremo una telefonata ai Carabinieri del NAS e all’Agenzia regionale per l’ambiente. Magari con un sopralluogo, gli “avvelenatori dell’aria” la finiranno di ammorbare il paese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*