Il Bastia Calcio1924 vuole ricordare Samuele De Paoli, la commemorazione allo stadio

 
Chiama o scrivi in redazione


Il Bastia Calcio1924 vuole ricordare Samuele De Paoli, la commemorazione allo stadio

“Quelli che amiamo non se ne vanno, ci camminano accanto ogni giorno, invisibili, inascoltati, ma sempre vicini. Noi tutti ti amavamo e piangiamo la tua scomparsa. Fai buon viaggio Samuele!” E’ con queste parole che il bastia calcio vuole ricordare Samuele De Paoli con un incontro di preghiera, domenica 2 maggio alle ore 18,45, presso lo stadio comunale di Bastia. Saranno presenti il parroco le autorità comunali.

Una cerimonia in forma privata e all’aperto – nel pieno rispetto delle normative anti Covid che vietano assembramenti – per omaggiare quel giovane cresciuto sul campo da gioco fin dagli esordi nella squadra del Bastia.  Samuele ha indossato la maglia della società quando era ancora da bambino. Poi per dedicarsi al lavoro ha abbandonato.

Samuele era conosciuto e ben voluto da tutti. La città è sconvolta e ferita. Samuele era residente a Cipresso di Bastia dove viveva con la mamma e i due fratelli. E’ scattata anche una raccolta fondi per sostenere i familiari. E’ una iniziativa spontanea a cui stanno aderendo tanti cittadini. I punti di raccolta sono al NewBar di Cipresso che il giovane frequentava con gli amici e alla vicina bocciofila.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*