14 settembre ingresso in aula alunni nuova scuola di XXV aprile

14 settembre ingresso in aula alunni nuova scuola di XXV aprile
Foto di 10 giorni fa

14 settembre ingresso in aula alunni nuova scuola di XXV aprile

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale, prendendo atto della situazione per tramite della relazione aggiornata ad oggi del Responsabile dei Lavori Pubblici che rileva l’impossibilità di consegnare in maniera adeguata la nuova Scuola di XXV Aprile, hanno  ritenuto opportuno posticipare l’apertura dell’anno scolastico, (limitatamente alla nuova scuola di XXV Aprile), che accoglie i Plessi della Scuola Primaria di Bastiola, XXV Aprile, Cipresso e la Scuola dell’Infanzia di  Bastiola  a Sabato 14 settembre 2019.

L’apertura posticipata si è resa necessaria in quanto sono slittati i tempi di montaggio dei nuovi arredi scolastici, la relativa pulizia degli ambienti e la disinfestazione/sanificazione degli stessi, finalizzata a salvaguardare la salute degli utenti della scuola.

Per le motivazioni evidenziate, sentito il Dirigente Scolastico della Direzione Didattica Statale di Bastia Umbra, è stata emessa in data odierna  Ordinanza n. 97, ad oggetto ” Rinvio dell’apertura dell’anno scolastico per la nuova scuola di XXV Aprile a sabato 14 settembre 2019″.

Si ringraziano  l’utenza, i docenti e i genitori per la comprensione che sicuramente avranno nei riguardi di questa decisione che ha comportato da parte del Sindaco e dell’Amministrazione tutta una ponderata e riflessiva valutazione ma le situazioni contingenti non hanno permesso altre soluzioni. In questa fase di trasloco in parte già in atto e con quanto  dichiarato con nota del 29 Agosto u.s. gli studenti interessati potranno entrare a pieno titolo e in massima sicurezza sabato 14 settembre p.v.

Per le prossime festività di Natale, con la chiusura delle attività didattiche, verranno completati i lavori che riguardano l’area esterna all’edificio scolastico. Si coglie l’occasione per rinnovare i più calorosi auguri di Buon Anno Scolastico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*