Bastia, il Palio incontra la scuola 2019, ecco chi ha vinto

Bastia, il Palio incontra la scuola 2019, ecco chi ha vinto

Bastia, il Palio incontra la scuola 2019, ecco chi ha vinto

Giovedì 6 giugno 2019 presso l’Aula Magna della Scuola Media Colomba Antonietti di Bastia Umbra si sono svolte le premiazioni de IL PALIO INCONTRA LA SCUOLA 2019. Grande partecipazione ed entusiasmo di tutte le scuole coinvolte in una giornata che ha visto anche la presenza del Presidente dell’Ente Palio Federica Moretti e dei membri del Consiglio Direttivo. Oltre i vincitori delle varie sezioni, sono state assegnate anche tantissime menzioni speciali e attestati di partecipazione.

1° SEZIONE: Scuola Primaria / classi III-IV-V e Scuola dell’Infanzia

La Commissione Tecnica ha assegnato il primo premio ad ex-equo alla sezione “A” della Direzione Didattica Scuola dell’Infanzia di Bastiola delle docenti Oriana Zerbini e Giulia Rossi e alla classe V B  I.C. Bastia 1 – Scuola Primaria “U.Fifi” delle docenti Laura Tardioli e Bruno Cianetti agli alunni Giovanni Bianconi, Emanuele De Luca, Visal Trippa, Mattia Meniconi.

Nella stessa sezione una menzione speciale è stata assegnata a:

– Istituto comprensivo Torgiano

Scuola dell’Infanzia “Il Piccolo Principe” Sez. D di Passaggio di Bettona dell’Istituto Comprensivo Torgiano/Bettona – docente Stefania Brilli

– Scuola dell’Infanzia “U.Fifi” Sez. A e B. – I.C. Bastia 1 – docenti Patrizia Biagetti e Simonetta Pettinelli

– Scuola Primaria di Madonna di Campagna, classe IV A – docenti Claudia Ciacci e Elisa Caccinelli

Scuola Primaria di “U. Fifi”, classe V C – I.C. Bastia 1 – docenti Tiziana Borrini e Raffaela Griffo

Scuola Primaria “Don Bosco”, classe III A – I.C. Bastia 1 – docente Roberta Brunelli

 

2° SEZIONE – MINIPALIO: Scuola secondaria di I° – DISEGNA LO STENDARDO DEL PALIO

La Commissione Tecnica ha assegnato il primo premio all’elaborato dell’alunno Federico Gaggia della classe II sezione “F” I.C. BASTIA 1 – Scuola Secondaria di 1° Colomba Antonietti di  Bastia Umbra, docente Cristina Rossi.

2° classificati ad ex-equo:

Alberto Innocenzi della classe III sezione “A” I.C. BASTIA 1 – Scuola Secondaria di 1° Colomba Antonietti di  Bastia Umbra, docente Daniela Angeli.

Sara Bugiantella e Camilla Casagrande Cuppoloni classe III sezione “A” I.C. BASTIA 1 – Scuola Secondaria di 1° Colomba Antonietti di  Bastia Umbra, docente Daniela Angeli.

3° classificato:

Simone Casula della classe I sezione “A” I.C. BASTIA 1 – Scuola Secondaria di 1° Colomba Antonietti di  Bastia Umbra, docente Daniela Angeli.

 

MENZIONI SPECIALI:

nell’ambito della stessa sezione sono stati menzionati gli alunni dell’IC BASTIA 1 – Scuola Secondaria di I° grado Colomba Antonietti:

Costanza Rustici e Hena Kelic della classe I sezione “Dcon la docente Cinzia Maranzana, Ginevra Vantaggi della classe I sezione “F”, Priscilla Armanni della classe II sezione “F”, Andrea Orazietti e Jacopo Paciotti della classe II sezione “G” tutti seguiti dalla docente Cristina Rossi e le alunne Alessia Siena e Elena Tozzi della classe III sezione “E” con la docente Daniela Angeli.

Dopo le premiazioni di rito, il Presidente dell’Ente Palio Federica Moretti ha incontrato la professoressa Fernanda Lavecchia, protagonista del progetto del giornale studentesco.

Proprio qualche mese fa l’insegnante e gli alunni hanno intervistato il Presidente dell’Ente che ha risposto con entusiasmo alle curiosità sul Palio. Nell’incontro l’insegnante ha consegnato una copia editoriale del lavoro svolto.

Federica Moretti, presidente Ente Palio de San Michele: “Posso tranquillamente affermare che il Palio incontra la Scuola è uno degli appuntamenti più importanti del Palio. Quest’anno poi, per la prima volta, abbiamo accolto la proposta delle docenti Chiara Leonelli e Federica Lungarotti per PALIOLABO, il progetto di plesso della Scuola Primaria “U. Fifi” nato con l’obiettivo di potenziare le competenze artistiche ed espressive in tutte le classi. Quindi, i rioni sono andati a scuola e la scuola è venuta da noi. Una sinergia meravigliosa che ha portato in risalto questo connubio con il giornale studentesco della professoressa Fernanda Lavecchia. La finalità de Il Palio incontra la Scuola è sempre stata quella di tramandare la positività, la creatività, l’aggregazione e tutti gli altri valori che da sempre caratterizzano il nostro Palio L’entusiasmo, il gioco e il sano divertimento sono alla base di questo successo. L’Ente Palio punta tutto su questi ragazzi che sono linfa vitale sia per la città che per noi. Eventi come questo testimoniano la longevità e la passione che il Palio è in grado di trasmettere anche in periodi distanti da settembre. Il nostro obiettivo principale è proprio quello di mantenere vivo l’interesse per tutto l’anno. Tutto ciò è possibile anche grazie all’aiuto delle istituzioni: Comune, Parrocchia, Pro Loco. Tra queste la Scuola riveste il ruolo più importante, il motore emozionale. È proprio grazie all’educazione civica, sociale e di aggregazione tra le nuove generazioni che questa manifestazione potrà avere futuro e garantire un presente sempre attivo e stimolante. Ringraziamo tutti i ragazzi che hanno partecipato e, soprattutto, i docenti che l’hanno accompagnati in questo percorso, collaborando con tanta professionalità ed entusiasmo. Quindi, diamo loro appuntamento a Settembre, quando il Palio incontra la Scuola si ritroverà al Cinema Esperia di Bastia Umbra. Cogliamo l’occasione per augurare a tutti loro Buone Vacanze!”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*