Trovati con cocaina durante un controllo del territorio, arrestati

Trovati con cocaina durante un controllo del territorio, arrestati

In una recente operazione anti-droga condotta dai Carabinieri della Stazione di Bastia Umbra, due cittadini stranieri sono stati arrestati. Gli uomini, di 25 e 20 anni, risiedevano in un hotel locale e sono stati individuati dai militari durante un normale servizio di controllo del territorio.

I due sono stati notati mentre si avventuravano in modo sospetto in una strada periferica, situata tra due terreni agricoli. I militari li hanno seguiti e fermati, sottoponendoli a una perquisizione personale che è stata poi estesa alle loro autovetture e alla stanza dell’hotel in cui alloggiavano.

All’esito della perquisizione, gli uomini sono stati trovati in possesso di circa 40 grammi di cocaina e quasi 3.000 euro in contanti. Il denaro, ritenuto provento dell’attività di spaccio, è stato sequestrato insieme alla droga, ai telefoni cellulari e al materiale da confezionamento rinvenuto nella vegetazione presente nel luogo del controllo.

I due sono stati quindi accompagnati in caserma e, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti in stato di arresto presso il carcere di Perugia – Capanne. Al termine dell’udienza di convalida, uno dei due è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Bastia Umbra, con l’obbligo di presentarsi quotidianamente alla polizia giudiziaria. Per il secondo, invece, è scattato il divieto di dimora in Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*