Bastia Calcio, presentate alla città le squadre giovanili

 
Chiama o scrivi in redazione


Bastia Calcio, presentate alla città le squadre giovanili
“E’ un semplice proseguimento di quello che è iniziato oramai da tre anni”. Con queste parole Graziano Lombardi, Dirigente del Bastia Calcio, ha presentato alla città la nuova stagione del Bastia Calcio. L’evento si è tenuto in piazza Mazzini, sabato 19 settembre 2015.

“E’ la strada che ci porterà a questa unione tra la prima squadra e tutti i ragazzi delle giovanili, è una unione di intenti delle due società ACD Bastia 1924 e l’Accademia Calcio”. Ha spiegato il dirigente.

Tutto il settore giovanile e lo staff tecnico, per l’esattezza piccoli amici, pulcini, esordienti, giovanissimi, allievi, juniores e prima squadra hanno partecipato alla manifestazione in piazza Mazzini dove si sono tenuti giochi e mini partite. Hanno partecipato 130 ragazzi tutti provenienti dall’accademia calcio e circa 80 dall’ACD Bastia.

Il settore giovanile rappresenta il futuro in una squadra di calcio. Graziano Lombardi ha evidenziato proprio questo. “Lo scopo principale di questa unione è quello di attingere al nostro ‘vivaio’, esiste per questo motivo e quest’anno è stata già fatta un inversione di tendenza, dove nuovi fuori quota della prima squadra provengono tutti dal nostro settore giovanile”. Ha poi aggiunto: “Chi nasce come prima squadra non riesce a capire le esigenze del settore giovanile, chi nasce con il settore giovanile capisce la necessità di questa unione e di questo punto di arrivo”.

Il dirigente del Bastia in riferimento alle varie categorie ha specificato che sono iscritti a tutti i campionati “dall’eccellenza all’junores, gli allievi giovanissimi, i due anni degli esordienti, i tre anni dei pulcini, primi calci, dai più piccolini del 2010 e per tutte le categorie”.

Gli allenatori sono stati riconfermati, con qualche new entry nell’accademia calcio per i pulcini. “Vorremmo fare in modo – ha concluso il dirigente – che chi si possa esprimere, siano ragazzi che vengano dal nostro settore giovanile, sia come allenatori, sia come giocatori”.

Bastia calcio

[AFG_gallery id=’6′]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*