Festa Repubblica a Bastia, un riconoscimento simbolico a due cittadini

 
Chiama o scrivi in redazione


Giornata dell'unità nazionale e delle Forze Armate, 4 novembre

Festa Repubblica a Bastia, un riconoscimento simbolico a due cittadini

Sarà un 2 Giugno diverso, non contrassegnato dal tradizionale Concerto tenuto in piazza Cavour dalla Banda musicale di Costano, a causa delle norme di sicurezza richieste dal Decreto ministeriale, così come a Roma non si terrà la tradizionale parata.

La Festa della Repubblica a Bastia Umbra sarà comunque ricordata con una cerimonia istituzionale  nella Sala della Consulta del Palazzo Comunale, alla presenza del Presidente del Consiglio Comunale e dei   Consiglieri che potranno essere presenti e della  Giunta, presieduta dal Sindaco Paola Lungarotti.

L’iniziativa, consistente nella consegna di una targa celebrativa e di una mascherina tricolore a due cittadini nati a Bastia il 2 Giugno 1946, data coincidente  con quella della nascita della Repubblica Italiana è della Prima Cittadina, che ha voluto invitare i due concittadini alla simbolica consegna.

L’ascolto dell’Inno di Mameli darà il via al programma della manifestazione, che prevede l’intervento del Sindaco Paola Lungarotti, del Presidente del Consiglio Comunale Giulio Provvidenza e la consegna degli oggetti simbolici ai due cittadini che compiranno 74 anni come la Repubblica italiana.

Per i noti motivi di sicurezza l’ingresso in Sala non sarà aperto alla cittadinanza ma sarà possibile seguire l’evento in diretta sulla pagina FACEBOOK COMUNE DI BASTIA UMBRA  E PAOLA LUNGAROTTI SINDACO.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*