📰 Rassegna stampa 📰 – Relazione incompleta, il Prg non approda in consiglio comunale

 
Chiama o scrivi in redazione


Bilancio comunale di Bastia Umbra, approvato rendiconto di gestione 2017

Relazione incompleta, il Prg non approda in consiglio comunale

L’assessore Fratellini: «Lo studio sarà ultimato tra pochissimi giorni»

Essere genitori ai tempi dei social, confronto sull’uso di internetBASTIA UMBRA – Giovedì è in programma il consiglio comunale con molti punti all’ordine del giorno di cui la maggior parte interrogazioni consiliari. Non c’è il documento di adozione del nuovo PRG, questione aperta da anni. Ci sono dubbi di qualche genere? «Nulla del genere, ma – spiega il vicesindaco Francesco Fratellini, assessore all’urbanistica – La relazione di carattere idraulico del documento tecnico è incompleta nella parte relativa a corsi d’acqua secondari. Lo studio sarà completato tra pochi giorni e comunque entro il 10 novembre». L’omissione è stata rilevata dalla Commissione di qualità architettonica che sarà chiamata a valutare se la nuova relazione risponde alle necessità del PRG. In caso favorevole il documento completo sarà a disposizione del Consiglio comunale. E’ bene, oltre che prudente, non anticipare termini di scadenza, tuttavia è indispensabile un programma di lavoro che consenta di concludere l’iter procedurale. «L’impegno istruttorio del PRG si conclude con il completamento della reazione tecnica – sottolinea Fratellini –. Spetterà al Consiglio stabilire come e quando arrivare all’adozione». La riunione sarà necessariamente da remoto per rispettare le norme prudenziale contro il Coronavirus. Ciò non faciliterà il confronto nell’assemblea consiliare che, secondo il vicesindaco, dovrà essere approfondito e pienamente consapevole. m.s.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*