Confcommercio, con Agriumbria arriverà anche “Di fiera in Fiera”

iniziative di vario tipo nei giorni di sabato 1 e domenica 2 Aprile

Confcommercio, con Agriumbria arriverà anche “Di fiera in Fiera”

Confcommercio, con Agriumbria arriverà anche “Di fiera in Fiera”

Confcommercio – È arrivato a Bastia il periodo delle fiere, iniziato con Expocasa, del vulcanico Presidente e amico Aldo Amoni, che ha segnato un importante numero di presenze e proseguirà a giorni con la rassegna più importante dell’anno del nostro polo fieristico, Agriumbria, che -lasciatosi alle spalle gli ultimi brutti anni- siamo sicuri saprà riprendere e migliorare le ultime edizioni da record.

Per le nostre attività tale periodo dell’anno segna -con la ripartenza della bella stagione- un risveglio commerciale che ci auguriamo risulti importante per tutte le categorie merceologiche, nessuna esclusa.

Con Agriumbria arriverà anche “Di fiera in Fiera” che è il titolo dato al primo “fuori salone” dell’anno contenuto nell’agenda della città. L’evento, organizzato dall’Amministrazione comunale, con il patrocinio anche della Confcommercio e della FIPE.

La manifestazione vedrà la realizzazione di iniziative di vario tipo nei giorni di sabato 1 e domenica 2 Aprile: una mostra mercato chiamata “Arte facendo” ad una estemporanea di pittura, concerti di musica dal vivo e un’area interamente dedicata ai più piccoli.

E’ previsto anche un trenino che collegherà il centro storico al polo fieristico e, rispetto a tale iniziativa, invitiamo tutte le attività commerciali del centro storico e zone limitrofe a partecipare con una apertura straordinaria domenica 2 Aprile.Tale invito è rivolto ovviamente a tutte le attività commerciali e non soltanto a quelle a noi associate.Inoltre i ristoranti del centro presenteranno nel menù dei piatti collegati alla kermesse di Agriumbria; insomma  con la loro fantasia animeranno una sorta di“Agrifood”(magari questo nome potrà riservarci delle sorprese in futuro!).

Il nostro augurio è che questa sia una “prima” delle tante iniziative che verranno messe in campo per rendere sempre più vivace la nostra città e che risultino di supporto per i nostri negozi e le nostre attività. Il nostro impegno nella costruzione dell’Agenda della Città consiste solo in questo: vogliamo soltanto il bene di Bastia e del nostro lavoro. A volte sbaglieremo magari nelle scelte, in alcune valutazioni, questo è certo; d’altronde per chi fa è quasi inevitabile, ma quello che non mancherà mai è il nostro impegno in tutto ciò.

Un augurio di buon lavoro a tutti.

Marco Montecucco – Presidente Confcommercio Bastia Umbra

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*