Inaugurata a Bastia la terza edizione di Fa’ la cosa giusta

Fino a domenica eventi e mostra-mercato con meglio dei prodotti e servizi

Inaugurata a Bastia la terza edizione di Fa' la cosa giusta

Inaugurata a Bastia la terza edizione di Fa’ la cosa giusta.  Con oltre 400 studenti delle scuole dell’Umbria è stata inaugurata la seconda edizione di Fa’ la cosa giusta! Umbria, la fiera del consumo consapevole in programma all’Umbriafiere di Bastia fino a domenica 2 ottobre. A tagliare il nastro sono intervenuti Fernanda Cecchini, assessore alle Politiche agricole e agroalimentari, Tutela e valorizzazione ambiente Regione Umbria; Stefano Ansideri, Sindaco del Comune di Bastia Umbra; Lazzaro Bogliari, presidente di Umbriafiere Spa e Nicoletta Gasbarrone, Fair lab – Fa’ la cosa giusta! Umbria

In fiera: produzioni biologiche, tipicità ed eccellenze enogastronomiche del Bel Paese, germogli, integratori naturali, microalghe, e le più interessanti novità in ambito alimentare. Ancora, fashion etico e sostenibile da tutto il mondo, cosmesi naturale, accessori, design per l’arredamento da interno e da esterno, mobili e oggettistica con elementi sostenibili, soluzioni tecniche per il risparmio energetico di casa, ufficio e per le aziende, prodotti naturali per la cura e il benessere del corpo e della mente, ma anche prodotti per la cura dei più piccoli, così come giochi e accessori per l’infanzia, libri e molto, molto altro. E per gli amanti del buon cibo ci sarà anche lo Street, bio & vegan food festival.

Sabato 1 ottobre, alle 10, importante appuntamanto a cura di Novamont e Arpa Umbria con l’economia circolare per l’Umbria del futuro. Intervengono Ciro Becchetti, Direttore Ambiente, Regione Umbria; coordina Walter Ganapini, Direttore generale Arpa Umbria. Nelle sessioni del convegno interverranno Stefano Mambretti, Novamont; Alessandra Santucci, Arpa Umbria; Carla Casciari e Francesco De Rebotti, presidente ANCI.

Dalla mattina alle 10 e fino alle 22 tanti eventi gratuiti: laboratori per grandi e piccoli, sessioni tecniche, dimostrazioni, convegni e seminari interattivi su benessere del corpo e della mente, massaggi, show cooking, degustazioni, ortofloricoltura, giardinaggio e arredamento con materiali di recupero. Il sabato la fierà sarà aperta fino alle 22 con improvvisaizoni teatrali e spettacoli.

Prosegue, in contemporanea a Fa’ la cosa giusta! Umbria, Cosinterrà con oltre 20 appuntamenti rivolti ad agricoltori e imprenditori. Tutti di alto livello e di taglio tecnico gli incontri che vedranno alternarsi a Bastia Umbra ricercatori, economisti, agronomi e studiosi. Si parlerà di coltura e applicazione della canapa, di r

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
27 × 24 =