Bastia Umbra, atletica, successo del Meeting Nazionale Endas

 
Chiama o scrivi in redazione


BASTIA UMBRA – Si è svolto nel pomeriggio di sabato 12 luglio sulla pista di atletica dello Stadio Comunale di Bastia Umbra, il 4° Meeting Nazionale Endas di Atletica Leggera organizzato dall’Endas Perugia in collaborazione con il Comitato Regionale Umbro Podismo Endas che raggruppa 19 società podistiche affiliate all’Ente nella regione Umbria. L’iniziativa, aperta agli atleti di tutti gli Enti di Promozione Sportiva e della Fidal, ha suscitato notevole interesse tra gli atleti umbri e di altre regioni come Lazio, Marche e Toscana. Le gare previste per questo Meeting erano i 100 mt; 200 mt; 400 mt; 800 mt; 1500 mt; 5000 mt; Staffetta 4×400 mt; Getto del peso. La manifestazione ha avuto il supporto dei Giudici della Fidal e dei cronometristi della Federazione Italiana Cronometristi, il cronometraggio è stato elettronico con fotofinish e tutti i risultati sono stati regolarmente omologati per le graduatorie Fidal. Le premiazioni, con medaglie appositamente create, hanno interessato i primi tre delle varie categorie maschili e femminili previste; ogni atleta poteva partecipare a due gare più la staffetta.

Presenti alle premiazioni l’Assessore allo Sport del Comune di Bastia Umbra, Filiberto Franchi, il vice presidente provinciale Endas, Alessio Casula, e il responsabile nazionale atletica leggera dell’Ente, Luca Uccellini. Complessivamente hanno preso parte alla manifestazione un centinaio di atleti/e alcuni dei quali hanno realizzato tempi davvero interessanti. Da segnalare l’11.41 fatto segnare da Edoardo Valecchi, dell’Athlon Bastia, sui 100 mt, il 53,94 di Giuseppe Vastano, Cus Camerino, sui 400 mt, la doppietta eritrea con Semere Gaim e Abraham Esitfanos sui 5000 mt chiusi in 16,26 e il 5.05.36 fatto segnare dalla perugina Francesca Dottori nei 1500 mt. Questo evento, uno dei pochi in pista aperto ad atleti assoluti, amatori, master e delle categorie giovanili che si svolge in Umbria, proposto dall’Endas che nella nostra regione conta oltre mille tesserati nell’ambito dell’atletica leggera-podismo, sarà sicuramente ripetuto nei prossimi anni, in sinergia con la federazione di atletica leggera, per far si che diventi un appuntamento nazionale sempre più apprezzato da tanti atleti con contenuti tecnici notevoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*