La Regione Umbria “Fa’ la cosa giusta”,tre giorni di confronto a Bastia Umbra

In fiera oltre 250 stand e 200 eventi gratuiti da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre

 
Chiama o scrivi in redazione


La Regione Umbria “Fa' la cosa giusta”,tre giorni di confronto a Bastia Umbra
Presentazione Documento Programmatico del nuovo PRG

La Regione Umbria “Fa’ la cosa giusta”,tre giorni di confronto a Bastia Umbra. Sanità, Ambiente, Agricoltura e Turismo. Open space, laboratori, momenti di confronto, incontri divulgativi e sessioni tecniche. Saranno molti, e su diverse tematiche, gli appuntamenti a cura della Regione Umbria a Fa’ la cosa giusta, la fiera della sostenibilità, in programma dal 30 settembre al 2 ottobre all’Umbriafiere di Bastia Umbra. Una presenza, quella della Regione, non solo istituzionale.

L’Ente infatti sarà in fiera con tre spazi dove dove cittadini e operatori economici potranno partecipare e intergire in prima persona con tecnici ed esperti, non mancheranno momenti ludici e spazi interattivi per grandi e piccoli. L’assessorato alla Sanità sarà presente con uno spazio sui temi della prevenzione, della sana e corretta alimentazione e dell’attività fisica a cura della Direzione Salute. Welfare.Organizzazione e Risorse Umane – Servizio prevenzione, sanità veterinaria e sicurezza alimentare.

L’assessorato all’Ambiente e all’Agricoltura animerà i tre giorni con diverse installazioni dedicate all’energia, al tema dei rifiuti e delle tecnologie applicate. Molte, inoltre, le esperienze concrete di recupero e riciclo in collaborazione con Cartiera di Trevi, Vetreria Cooperativa Piegarese, Eurorecuperi srl, GreenAsm e TerniEnergia, Post e i laboratori in collaborazione con Villa Urbani su letture, creatività, musica, danza sulla sostenibilità ambientale. Si parlerà anche di tecnologia, innovazione e filiere in agricoltura e in alimentazione in collaborazione con il Parco 3A e con le principali associazioni di categoria umbre. Molti gli incontri a cura dell’assessorato al Turismo su percorsi, parchi e aree protette.

Da segnalare, sabato 1 ottobre, l’open space sui Cammini dell’Umbria: itinerari a piedi, in bicicletta e a cavallo nel cuore verde d’Italia. Saranno presenti esperti ed operatori del settore turistico, interverranno Antonella Tiranti, Dirigente Servizio Turismo Regione Umbria; Mauro Agostini, Direttore Generale Sviluppumbria; Mons. Paolo Giulietti, Presidente Consorzio Francesco’s ways. Fa’ la cosa giusta! Umbria è la fiera con il meglio dei prodotti e servizi innovativi per uno stile di vita sostenibile con olre 250 stand e 200 eventi gratuiti in programma dal 30 settembre al 2 ottobre 2016, presso l’Umbriafiere di Bastia Umbra.

L’evento, organizzato da Fair Lab in collaborazione con Umbriafiere, con il patrocinio dalla Regione Umbria, della Camera di Commercio di Perugia e del Comune di Bastia, ha l’obiettivo di diffondere buone pratiche di consumo e produzione.

Un percorso nato dall’incontro con Terre di mezzo Editore (casa editrice che organizza da 13 anni a Milano l’edizione nazionale di Fa’ la cosa giusta!), che è stato condiviso con le istituzioni regionali e locali, le più importanti organizzazioni economiche umbre e le diverse anime della società civile regionale. Nel comitato promotore dell’iniziativa figurano infatti: Aiab, Arci, Cia, Cittadinanzattiva, Cgil, Cisl, Uil, Legambiente e Forum del Terzo settore. Partner scientifico: ARPA Umbria. Main sponsor: Novamont, MATER-Bi e Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo. Sponsor: Cna Umbria, Minimetrò, Vus – Valle Umbra Servizi, Tauro Essiccatori.
Per info: www.falacosagiustaumbria.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*