Maltempo, interventi dei Vigili del fuoco anche a Bastia Umbra

BASTIA – Oltre trenta gli interventi effettuati tra il tardo pomeriggio di ieri e la notte appena trascorsa per le abbondanti piogge che hanno interessato buona parte del territorio della provincia di Perugia. Inizialmente al zona colpita è stata quella del Lago Trasimeno e poi quella di Bastia Umbra Foligno, Spello e Cannara oltre che quella dei dintorni della Città di Perugia. Gli interventi hanno riguardato il soccorso per allagamenti di sottopassi stradali, locali interrati, garage, magazzini oltre che per la caduta di rami e di piante. Fortunatamente nessun danno a persona.

Proprio a Perugia un fuoristrada è finito nel torrente Genna intorno alle ore 21. A bordo un ragazzo di 28 anni e una ragazza di 25 di Perugia. Probabilmente la vettura è scivolata in acqua dove si ribaltata posizionandosi su un lato ed è stata trascinata per circa 20 metri dalla forte corrente restando poi bloccata all’interno del torrente con le due persone a bordo senza la possibilità di uscire all’esterno – l’acqua aveva raggiunto quasi tutto l’abitacolo. I vigili del fuoco intervenuti in pochi minuti con due squadre e 5 mezzi compreso personale “esperto in tecniche di salvataggio in ambiente fluviale” hanno soccorso i giovani che sono stati consegnati al personale del 118 che li ha trasportati dal in ospedale per accertamenti anche se non evidenziavano alcun danno se non freddo e paura.

Sono continuate, come detto, le altre attività di soccorso che hanno visto impegnate tutte le squadre di questo Comando per l’intera notte (complessivamente circa 80 unità operative).
Tutti gli interventi sono stati gestiti dalla sala operativa provinciale del 115 che si è relazione più volte con le altre sale operative delle Forze di Polizia e del 118.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*