Simona Carosati si dimette dalla carica di consigliera comunale di Bastia

Al suo posto la prima dei non eletti, l'avvocato Stefania Segatori di Costano

 
Chiama o scrivi in redazione


Simona Carosati si dimette dalla carica di consigliera comunale di Bastia

Simona Carosati si dimette dalla carica di consigliera comunale di Bastia. Da Simona Carosati (Bastia # Per Te) – Scrivo queste righe di getto, intendendo dare un saluto a tutti coloro i quali mi hanno sostenuto in questo percorso e anche a chi non lo ha fatto. Con una nota, formalizzo le mie dimissioni dalla carica di consigliera comunale. Ho voluto darne diffusione personalmente durante la seduta del consiglio perché, come pubblicamente ho intrapreso questo percorso, era giusto che pubblicamente fossi io a comunicarle ai cittadini e alle cittadine.

Le motivazioni che mi hanno spinto a questa scelta non sono solo di carattere personale. Sono fortemente convinta che è giusto e necessario permettere ad altri di cimentarsi in un impegno politico e sociale di carattere istituzionale. Dal momento della candidatura ad oggi ho vissuto un’esperienza di vita unica e formativa, ho potuto conoscere tante persone, condividere tante conoscenze. Sono sempre stata convinta che la buona politica sia caratterizzata dal mettere al Servizio della Comunità la propria preparazione, le proprie conoscenze per cercare di Programmare il futuro della Città secondo un’idea moderna di sviluppo ed innovazione.

Questo lo si fa anche dall’opposizione, partecipando attivamente alle scelte del Consiglio Comunale, approvando scelte ritenute positive per la città e criticando, anche aspramente, quanto considerato obsoleto o addirittura controproducente. Credo di aver agito sempre in questo senso, anche in seno al Consiglio Comunale, cercando di compiere sempre il mio dovere con dedizione e serietà, nei limiti delle mie possibilità, cercando di proporre idee ed attività a vantaggio della nostra Comunità.

Al suo posto la prima dei non eletti, l’avvocato Stefania Segatori. Ora bisognerà attendere per sapere la disponibilità di chi dovrà subentrare alla ex candidata sindaco di Bastia Umbra.

Potrei aver commesso inconsapevolmente degli errori, dei quali mi scuso con tutti voi, ma sono sempre stata guidata dalla volontà di perseguire l’interesse generale. Sono una persona tendenzialmente ottimista che guarda al domani e progetta il futuro, e proprio per questo credo sia venuto il tempo di fare un passo di lato, siamo oramai giunti a metà mandato ed è giusto dimostrare che non si è incollati alla poltrona e che si è in grado di lasciare spazio ad altri. Orgogliosa di aver ricoperto una tale carica, faccio i miei auguri a chi prenderà il mio posto e a tutto il Consiglio per un fruttuoso lavoro per la nostra città. Vivo un momento della mia vita particolarmente intenso in ambito familiare e lavorativo, ma il mio impegno di cittadina non verrà meno e sarà sempre rivolto a perseguire il bene comune… c’è ancora tanto da fare….ma spetta a NOI CITTADINI SCEGLIERE DA CHE PARTE STARE E da dove GUARDARE AL FUTURO……Io l’ho fatto!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*