Raccolta rifiuti da mettere ancora a punto

Rassegna stampa del Corriere dell’Umbria
BASTIA UMBRA – Nonostante la garanzia, da parte della Gesenu,della regolarità del servizio di raccolta dei rifiuti anche nella festività di Ferragosto, in città sono diverse le segnalazioni da parte di cittadini che lamentano scarsa pulizia nei cassonetti di raccolta dei rifiuti organici, collocati in diverse zone del territorio comunale. Anche se non roventi, come negli anni passati, le calde temperature del solleone bastano a da accelerare il processo di decomposizione del materiale organico favorendo la presenza di cattivo odore e, in alcuni casi, la comparsa di vermi. Questo, in sostanza, è il senso di quanto manifestato da alcuni cittadini che non hanno mancato di far sentire la propria voce anche in Comune. Si tratta di una situazione per far fronte alla quale, nei giorni scorsi, l’assessore all’Ambiente Francesco Fratellini ha annunciato la richiesta di un intervento della Asl per accerta re lo stato di pulizia dei cassonetti a difesa e garanzia dell’igiene pubblica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*