Aumentati interventi di disinfestazione e derattizzazione a Bastia Umbra

quanto previsto per il 2017 sul territorio comunale

 
Chiama o scrivi in redazione


Aumentati interventi di disinfestazione e derattizzazione a Bastia Umbra

BASTIA UMBRA – Il programma 2017 di interventi di disinfestazione e derattizzazione sul territorio comunale in gran parte è stato realizzato e sarà completato nelle prossime settimane. Il servizio è affidato alla Ditta  Chimifarm Servizi Srl, con sede operativa a Baschi (TR), risultata aggiudicataria fino al 31 dicembre 2017, a seguito di gara pubblica.

Gli interventi di disinfestazione effettuati finora nel 2017 sono stati quattro (maggio, giugno, luglio ed è in corso il quarto). E’ previsto, da calendario, un quinto intervento nel mese di ottobre.

Il 26 luglio è stato effettuato su tutto il territorio comunale il trattamento di disinfestazione adulticida (ossia contro le forme adulte di zanzare).  Gli interventi di derattizzazione (da calendario) effettuati su tutto il territorio comunale nell’anno 2017 sono stati due (febbraio e giugno). E’ previsto un terzo intervento per il mese di ottobre, oltre a quelli programmati dal calendario.

Possiamo affermare – rileva il Sindaco Stefano Ansideri – che questo servizio da quando è stato trasferito di competenza dall’Asl al Comune ha mantenuto livelli di efficienza e di efficacia. I passi avanti finora compiuti si devono alla collaborazione degli esperti tecnici della Asl che esercitano una funzione di consulenza e di controllo, ed anche all’impegno organizzativo dell’Amministrazione comunale. Infatti, la scelta di stipulare il contratto di gestione del servizio con periodicità biennale anziché annuale ha permesso di attuare gli interventi già dai primi mesi dell’anno, scaglionandoli poi nell’arco dei dodici mesi; inoltre, ha consentito un risparmio di risorse finanziarie che quest’anno ci consente di effettuare un terzo intervento di derattizzazione, oltre ai due in calendario”.

Nel 2017, come previsto dal Capitolato d’oneri, nel periodo antecedente l’apertura dell’anno scolastico l’impresa affidataria ha eseguito trattamenti localizzati nelle strutture educative del territorio, aree adiacenti comprese. Il Capitolato prevede inoltre che le procedure di intervento per il  trattamento degli organismi infestanti si deve fare riferimento alle indicazioni ed ai Protocolli disposti da deliberazioni della Giunta regionale dell’Umbria, compresa quella del 22/09/2008, n. 1205 relativa al “Piano di prevenzione regionale per l’Umbria per la sorveglianza ed il controllo della zanzara tigre (Aedes albopictus) e la prevenzione della Chikungunya e della Dengue”.

Gli interventi della Ditta affidataria vengono effettuati seguendo protocolli validati dal Dipartimento di Prevenzione della Azienda USL Umbria n.1- Servizio Igiene e Sanità Pubblica – Servizio Controllo Organismi Infestanti, al quale sono attribuiti le attività di vigilanza igienica sulle attività di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione sul territorio da parte di soggetti pubblici e privati e le attività di verifica dell’appropriatezza e della sicurezza degli interventi effettuati da parte delle Ditte qualificate che gestiscono in appalto i servizi di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*