Pallamano, Asalb Bastia a corrente alternata


Scrivi in redazione

Pallamano, Asalb Bastia a corrente alternata
Dopo la sconfitta contro Montecarlo, grande vittoria in casa contro Scarperia.

da Alessandro Betti
C’era da dare risposte: e quelle date ieri, domenica 20 marzo sono state ottime. Dopo il week-end amaro di settimana scorsa che ha visto entrambe le formazioni bastiole perdere (in casa contro Massa marittima l’under 20, e in trasferta a Pisa i grandi) i ragazzi di mister Stipa hanno dato grande prova di carattere vincendo in casa contro lo Scarperia pallamano, squadra che si trova meglio posizionata in classifica.

Dopo l’indecorosa prova di domenica 13 marzo contro una squadra “materasso” come Montecarlo (senza offesa) dovuta ai troppi demeriti difensivi della squadra, alla poca verve nervosa e caratteriale, ma anche ad un arbitraggio discutibile del solito arbitro; i ragazzi di Bastia danno prova di forza vincendo nettamente la partita di domenica scorsa contro Scarperia.

Rabbiosi per la vittoria sfumata all’ultimo secondo della partita di andata, e furiosi per la settimana trascorsa dopo la sconfitta contro Montecarlo, i bastioli hanno subito riversato in campo dal primo minuto la voglia che li stava distinguendo nelle ultime partite. Sopperendo anche alla assenza di Gaetano, con il rientro di Rosi dopo l’infortunio, i ragazzi in campo hanno annichilito l’avversario che inerme non è stato in grado di trovare contromosse valide per vincere la partita.

Con un Tosti molto concreto in campo e dalla linea dei 7 metri, con una difesa tornata solida e compatta, con un Betti che per larghi tratti ha chiuso a doppia mandata la porta, la partita è scorsa via su un unico canovaccio a tinta bianco rossa. Con un parziale di 16 a 9 il primo tempo e un risultato finale di 29 a 23 l’Asalb porta a casa l’intera posta in palio.

Ora testa e gambe subito a mercoledì 23 marzo, nella gara pre-pasquale, per provare a fare lo sgambetto alla nuova capolista Poggibonsi. Guardando gli ultimi risultati della squadra bastiola il colpaccio è fattibile dato che nelle ultime 4 partite hanno vinto con Grosseto, Arezzo e Scarperia (tutte posizionate meglio) e perso in maniera rocambolesca contro Montecarlo. Sarà dura per le assenze di entrambi i mister, ma a volte proprio in queste situazioni e con avversari sulla carta più forti i nostri ragazzi hanno fatto le loro imprese…A mercoledì e forza Asalb.

Pallamano

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*