Il Meeting Nazionale delle Scuole per la Pace ad Assisi

 
Chiama o scrivi in redazione


Il Meeting Nazionale delle Scuole per la Pace ad Assisi. Il 14 e il 15 aprile ad Assisi si è svolto il Meeting Nazionale delle Scuole per la Pace, la Fraternità e il Dialogo, organizzato dal Coordinamento Nazionale enti locali per la Pace e dalla Tavola per la Pace, in collaborazione con la Rivista San Francesco Patrono d’Italia, la Diocesi di Assisi e le famiglie francescane. E’ alla memoria di Giulio Regeni che gli organizzatori hanno dedicato le due giornate di incontri, scelta apprezzata e condivisa anche dal Ministro per l’Istruzione Giannini, come già dal Presidente Sergio Mattarella, per la necessità di tenere vivo il suo ricordo e conoscere la verità. Al Meeting hanno partecipato 5500 persone tra studenti, insegnanti, dirigenti scolastici, genitori, educatori, rappresentanti di istituzioni pubbliche e private, di associazioni laiche e religiose e amministratori locali. Più di 100 scuole sono arrivate ad Assisi, provenienti da tutte le Regioni e da 90 città italiane. Durante la due giorni i ragazzi hanno assistito ad 11 laboratori sui grandi problemi del nostro tempo, come l’indifferenza, la Pace e la cittadinanza, incontri questi tenuti in varie location tra Assisi e Santa Maria degli Angeli. “Vinci l’indifferenza” è stato il tema dell’incontro serale che si è svolto nella Basilica Superiore di San Francesco, al quale hanno partecipato: Padre Mauro Gambetti, Custode del Sacro Convento di San Francesco d’Assisi, i ragazzi del Governo dei Giovani di Fiumicello, paese di Giulio Regeni, Michela Vanni, Insegnante di Fiumicello, Monsignor Domenico Sorrentino, Vescovo di Assisi, Don Pierluigi Di Piazza, Presidente del Centro Ernesto Balducci di Zugliano, Jean Fabre, Alto funzionario Onu e Alex Zanotelli, Missionario comboniano. A coordinare l’incontro, Flavio Lotti, Coordinatore del Meeting e Aluisi Tosolini, Coordinatore della Rete Nazionale delle Scuole di Pace. Gli interventi musicali sono stati eseguiti dagli studenti del Liceo Scientico Musicale e Sportivo Bertolucci di Parma. A chiusura dell’esperienza, i giovani hanno partecipato alla Marcia della Pace “Contro i muri”, in sintonia con la visita di Papa Francesco a Lesbo, che si è svolta tra Santa Maria degli Angeli ed Assisi.

Roberta Bistocchi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*