Bastia Umbra, grande successo per Le Nozze di Figaro di Mozart

 
Chiama o scrivi in redazione


Domani è un altro giorno, nuova settimana al cinema Esperia

Grande successo per Le Nozze di Figaro di Mozart rappresentate in prima assoluta al Teatro Esperia di Bastia Umbra domenica 15 marzo alle ore 17. Dopo tantissimi anni finalmente un’opera a Bastia Umbra, organizzata dall’associazione Faremusica, che ha messo in scena con tutte le caratteristiche e il rispetto dovuto, una delle opere più complesse della produzione mozartiana.

Presenti all’evento il sindaco Stefano Ansideri e l’assessore alla cultura Claudia Lucia con le autorità cittadine, il direttore artistico di Faremusica Egidio Flamini, il baritono Giancarlo Ceccarini, critici musicali e altri esponenti del mondo della musica e del teatro.

Ottimi gli artisti che hanno saputo con importanti proprietà vocali e sceniche rendere l’intreccio amoroso ordito da Da Ponte: Massimiliano Galli (il Conte d’Almaviva), Alessandra Meozzi (la Contessa d’Almaviva), Chiung Wen Chang (Susanna), Alessandro Ceccarini (Figaro), Monica Minarelli (Cherubino), Alfio Vacanti (Don Basilio), Francesca Lisetto (Marcellina), Michele Corrado (Antonio), Cecilia Fanini (Barbarina), Coro Polifonico Città di Bastia Umbra diretto dal M° Piero Caraba. Brillante e attento l’ottimo complesso di archi più pianoforte che ha sostenuto l’impresa, i Maestri concertatori: Pierluigi Mencaglia e Beata Bukor (violini), Elga Ciancaleoni (viola), Luigi Ricci (violoncello), Graziano Brufani (contrabbasso) e Lucia Sorci (pianoforte). M° collaboratore Nadia Calzoni. Regista dell’opera Mario Coletti, luci di Paolo Cecchini e gli stupendi costumi di M. Fiorella Mancini.

Un evento realizzato con l’aiuto del Comune di Bastia Umbra, una scommessa vinta, che merita il sostegno anche futuro dell’amministrazione e di sponsor interessati a realizzare nel centro umbro nuovamente un piccolo “miracolo”, un’iniziativa di prestigio che ha indubbie ricadute anche turistiche sul territorio. Per l’iniziativa si ringraziano: la presidente di Faremusica Chiung Wen Chang, la Pro Loco di Bastia Umbra, l’Endas Provinciale di Perugia, Ciambella legnami, UnipolSai assicurazioni e Daniela Farinelli acconciature.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*