Bastia Umbra, rifiuti all’isola ecologica, aumentati incentivi per chi conferisce

 
Chiama o scrivi in redazione


Bastia, domenica ecologica, in caso di maltempo variazioni di location
Bastia vista dal cielo foto Giuliano Migno

BASTIA UMBRA – Il piano finanziario per la gestione dei rifiuti 2014 del Comune di Bastia Umbra, che sarà approvato in consiglio comunale insieme al bilancio di previsione 2014, rimane sui livelli dell’anno precedente. Nessun aumento, quindi, nonostante il servizio, che copre il 100% del territorio, debba riguardare dodici mesi anziché otto, come avvenuto nel 2013 quanto era partito nel mese di maggio.

Inoltre, per tenere fede all’impegno assunto dall’Amministrazione Comunale in occasione dell’approvazione del regolamento per la raccolta dei rifiuti, avvenuta in consiglio comunale nel 2013, le sanzioni comminate dal vigile ecologico nell’anno passato, circa 6mila euro, sono state destinate ad aumentare gli incentivi per chi conferisce all’isola ecologica comunale.

“Inoltre – afferma l’Assessore all’Ambiente Francesco Fratellini – ho proposto alla Giunta, che ha condiviso, l’incremento delle risorse a favore degli incentivi per portare il rimborso da 70 a 100 euro, con un aumento del 40%”. L’aumento dell’incentivo sarà operativo subito dopo l’approvazione del bilancio preventivo 2014.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*